Utente 101XXX
BUONASERA IO HO 27 ANNI E LA CONTATTO XCHE'A SETTEMBRE HO AVUTO UN EPISODIO IMPRIVVISO DI ARITMIE E AL PS SONO STATE NOTATE ANCHE ALL EGG. IN SEGUITO HO ESEGUITO UNA VISITA CARDIOLOGICA E DIVERSI ESAMI (NELL'HOLTER MI SONO STATI TROVATI EPISODI SOVRAVENTRICOLARI SINGOLI 18 COPPIE 13 SALVE 18 BC MEDIO 85 MASSIMO96 MINIMO 45). IL CARDIOLOGO MI HA DETTO CHE E' ANSIA MA L'ANSIA PUO PROVOCARE QUESTE ARITMIE E LE DIRO' DI PIU' MI SONO INIZIATE L'ANNO SCORSO QUANDO ERO AL MARE IN VACANZE. GRAZIE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, lei già ci ha contattato recentemente per il suo problema di extrasistolia su base ansiosa, sta ancora effettuando terapia? Quali dubbi vuole esprimerci?
Saluti
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
si io sto prendendo valeriane e qualche goccia di lexotan ma non mi passano. vorrei sapere se l ansia puo avere davvero questi effetti sul nostro cuore. grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Purtroppo sì. La ricca innervazione di cui è fornito il cuore fa sì che qualunque tipo di stress fisico o emotivo può determinare non solo l'aumento della frequenza cardiaca ma anche facilitare l'insorgenza delle extrasistoli.
Saluti