Utente 990XXX
Salve...vorrei porvi una domanda: da circa un mesetto avverto un problema durante l'eiaculazione e durante il rapporto immediatamente successivo...questo dolore mi colpisce la parte bassa del tronco del pene, el glande e sembra anche l'inguine ed appena si presenta sento dolore anche a spostarmi col bacino magari spostandomi lateralmente alzando però il busto..tengo a precisare che questo dolore sparisce quasi del tutto dopo qualche minuto.
Per quanto riguarda la mia storia clinica: ho subito un intervento di frenulo-plastica circa un anno e mezzo fa, scleroembolizzazione un anno fa e ultimamente ho eseguito una cura(sospesa un mese e mezzo fa) per l'eiaculazione precoce con cymbalta da 60 mg una volta al giorno.
Inoltre circa tre-quattro mesi fa ho effettuato esami (spermiocoltura e urinocoltura) per verificare la presenza di prostatite, risultati tutti negativi.
Vi prego di rispondermi al più presto sottoponendomi le vostre eventuali diagnosi su a che cosa potrebbe essere dovuto il dolore(so che dovrei recarmi per maggiori sicurezze da uno specialista ma vi prego di fornirmi comunque vostri pareri)
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo in presenza di questi casi particolari e complessi come il suo, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione precisa su quali passi successivi fare a livello diagnostico e terapeutico .

Bisogna quindi consultare dal vivo un esperto andrologo.

A questo punto consulti comunque il suo medico di medicina generale che, esaminato in prima istanza il suo problema , potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica andrologica.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


[#2] dopo  
Utente 990XXX

Iscritto dal 2009
ok ma non potrebbe darmi un suo parere lo stesso?
Comunque scusatemi il dolore NON è alla parte bassa del tronco del pene, ma è nella parte alta del tronco, sento come un irrigidimento nella parte alta
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

purtroppo il sintomo, cioè il disturbo da lei indicato è troppo generico e privo di caratteristiche specifiche e, se non è accompagnato da una valutazione clinica completa e diretta, nulla di serio, preciso e concreto possiamo dirle da questa postazione.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com