Utente 103XXX
Buon giorno.Ho 37anni e soffro di ipertensione,prendo 1/2pastiglia di iperten e una di cotareg:Ma ultimamente mi sento verramente male,mi spavento facilmente e sento il cuore che mi lascia senza respiro succede anche durante il sonno,2gg fa avevo la presione 160/110 il battito cardiaco era di 120 nn potevo muovermi che il cuore aveva un ritmo cm sotto sforzo.Sto in silenzio x nn spaventare i miei cari(anche se prendo le medicina nn regolarmente) la mia ipertensione e arrivata a 250/150.Io nn acceto questa malatia.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,innanzitutto andrebbe riconsiderata la terapia antipertensiva perchè avere quei valori nonostante la terapia significa che è sottodosata e non la copre adeguatamente;è possibile poi che ci siano episodi di tachicardia,che possono essere anche su base ansiogena,ma è sempre bene documentarli per capire bene la loro genesi;varrebbe quindi la pena fare una serie di controlli che consistono in un Holter pressorio nelle 24 H,un holter ECG nelle 24 ore,ed essendo iperteso se non l'ha mai fatto un ecocardiogramma;infine valutare se sia il caso di prendere qualcosa per l'ansia,almeno per un po;ne parli di questi esami col suo medico di famiglia se lo ritiene opportuno,cosi da decidere insieme come affrontare questa condizione clinica che sebra spaventarla e preoccuparla cosi tanto ma le assicuro anno milioni di persone e con la giusta terapia non compromette ne intacca minimamente la qualità della vita!,stia pertanto molto tranquillo e sereno e si sottoponga agli esami consigliati per affrontare in tutta serenità e nella maniera più efficace questa situazione clinica.
Cordialmente
dr.Annoni
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio prima di tutto.Ho una impegnativa x una visita internistica completa:grave ipertensione arteriosa mal controllata(cause secondarie).La visita e´ per 31/03/09.E´succeso 4/5 anni fa ho avuto un piccolo infarto(v8) da quello che ho capito,era dietro al cuore.La causa era partito da un forte stress lavorativo.Come persona sono molto nervosa e iperativa faccio la cuoca e la cosa che mi preoccupa di piu sono i miei figli.E in fondo mi sento molto stanca e affaticata.Un cordiale saluto.....