Utente 103XXX
ho avuto piu pnx a sinistra con conseguente asportazione pleurica di 1/3 poi con secondo intervento dopo 10 anni di abrasione pleurica ma mai trovato da dove partivano.Oggi(a distanza di 15 anni da ultimo intervento)dopo un forte dolore iniziale faccio tac:formazione bollosa apicale di 2cm(rimasta da ultimo intervento);in sede medio basale in regione laterale piccola formazione bollosa subpleurica(nuova);formazione bollosa al lobo superiore in sede subpleurica anteriormente(nuova).Ora l'unica cosa che mi hanno consigliato è terapia antalgica ma io come mi affatico un po ho dolore che non rimane localizzato sempre nello stesso punto e poi a 51 anni non vorrei vivere una vita a metà. Cosa mi consiglia?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile Utente
Vorrei capire meglio quali sono i suoi disturbi.
Se il problema principale è il dolore, in assenza di recidive di PNX, non ritengo opportuno far nulla al di fuori della terapia antalgica. Immagino che dopo due interventi il polmone sia ben ancorato alla parete toracica e che i dolori, se episodici, possano esser dovuti a rotture di bolle subpleuriche senza comparsa di PNX (proprio perchè il polmone è adeso alla parete).
Del resto un terzo intervento, dopo una prima pleurectomia parziale e dopo una scarificazione non sarebbe proprio una passeggiata e non sarebbe indicato per nulla in assenza di un PNX conclamato.
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio vivamente per sua risposta che concorda con specialista che ho gia interpellato prima di fare tac e presto dovrò vedere il dottore dell'antalgica anche se ho dubbio sull'efficacia perchè il dolore che sento non è sempre nello stesso punto. A volte fa male il petto a volte posteriormente con senso di bruciore e spesso si irradia al braccio destro.Cio che piu mi preoccupa è la domanda che mi ha fatto il radiologo che mi ha fatto tac: "ma lei ha subito un intervento dopo la tac che mi ha portato di 2 anni fa?".L'ultimo intervento l'ho subito 15 anni fa e fino ad ora ero stata sempre bene. A fine settimana devo tornare da specialista con tac e incrocio le dita perchè quando mi affatico il dolore aumenta(oserei dire come un paziente appena operato).RINGRAZIO PER SUA ATTENZIONE E LE INVIO UN MEGA SALUTO