Utente 103XXX
Salve,sono una ragazza di 19 anni,
faccio sport da parecchio ormai,ma non con continuità,non sempre,non abitualmente..avvolte sono costretta ad interrompere per via dello studio.

Era da un bel pò di tempo,infatti, che non mi iscrivevo in palestra..da circa due anni..e quasi al termine di quel periodo avvertivo,già da allora,dei leggeri dolori al petto!(precisamente al centro!).
Ora,da una settimana ho deciso di iniziare nuovamente con lo sport e di iscrivermi come sempre in palestra..
ho alternato i giorni(una volta si e una volta no)facendo un ora e mezza la mattinana...
e sto dolore si è ripresentato di nuovo procurando non pochi problemi e dandomi un bel pò di preoccupazioni!
Percepivo sempre questi fastidi che ho stupidamente ignorato!
L'ultima volta sono salita,come sempre sul tapis roulan(velocità:6km/h per 30 min)e il dolore stavolta era più acuto..ho rallentato,anche se di poco la velocità,e a seguire ho avuto anche una vampata di calore!..
a quel punto presa dallo spavento ho gradualmente rallentato,ho fermato il tapis roulan e mi sono seduta bevendo un pò d'acqua..dopo che mi sono ripresa ho continuato ha fare tranquillamente esercizi!(lasciando perdere il tapis roulant ovviamente..).
Ora sono tre giorni che ho un pochino di tachicardia(da85/86 battiti al min,a 91!!..controllati scrupolosamente con un macchinario..il classico bracialetto che si mette al polso,comprato in farmacia da mio padre),un pò di debolezza,dolori al petto(particolarmente in alto a sinistra,ma anche a destra),alle tempie,e dietro la schiena..sulla spalla a sinistra.
La cosa strana è che prima di mettermi sul tapis roulan facevo sempre un pò di riscaldamento!facevo un tratto di strada da casa mia fino alla palestra..e poi facevo un esercizio per i glutei(non sò se avete presente quella specie di macchina in cui ci sono dei pedali dove ci si sale sopra(e dopo aver regolato peso,tempo e livello di difficoltà),si mantiene l'equilibrio facendo su e giù con i pedali..e un pò pò come fare lo step..o come salire le scale)..ma allora che sarai mai??..perchè i dolori mi prendevano giusto giusto quando facevo il tapis roulant e non mentre facevo altri sforzi fisici?
vivo in casa con quattro fratelli..e ovviamente ognuno ha fatto le sue ipotesi..
sarà il fatto che,anche se in maniera impercettibile,sono aumentata leggermente di peso e quindi lo sforzo è maggiore??..sarà il ciclo che non arriva??i dolori intercostali?sarà che uscendo dalla palestra ho preso un colpo di freddo e mi sono fregata?..o che ultimamente sto mangiando poco?
attendo presto vostre risposte(precisando che andrò la prossima settimana a fare dei controlli).
Ringrazio anticipatamente per l'attenzione e scusate per il disturebo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la presenza di un dolore aspecifico in sede toracica, ma di non facile localizzazione e presente solo durante la corsa leggera, non sembra in effetti, visto anche la presenza in passato, di origine cardiaca. La natura dei dolori a sede toracica può essere varia (osteomuscolare, gastro-esofagea, e più raramente nevralgica, pleurica, polmonare, pericardica) e multidisciplinare. Ne parli con il suo curante, magari sarà orientato verso una di queste possibilità raccogliendo una più accurata anamnesi ma soprattutto visitandola.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
La ringranzio sentitamente per la sua disponibilità.
Purtroppo ancora,(al4°giorno),la tachicardia non mi lascia..con tutto che cerco di stare a casa a letto a studiare,e di muovermi il meno possibile.
Magari durante il giorno ho solo dei piccoli dolori che vanno e vengono..quindi non ci faccio nemmeno caso,
ma(con tutto che ieri pomeriggio ho preso la camomilla),la notte mi è ripresa nuovamente la tachicardia! e come al solito anche il dolore alle tempie..(anche se non continuo)..e al petto(al centro e al lato sinistro,in alto)..
stanotte non riuscivo proprio a prendere sonno..così mi sono alzata e mi sono preparata una piccola tazza di latte e biscotti..dopo che sono andata avanti così per una decina di min,finalmente mi sono addormentata.
Non sò neanche se ineffetti sia il caso di interrompere completamente con la palestra..ho sempre avuto i dolori al petto..ma bastava che mi fermassi un pò,e dopo una decina di min mi riprendevo come se non fosse successo nulla..ma stavolta temo di aver esagerato..dato che sono quattro giorni che và avanti sta storia..
comunque fortunatamente sono riuscita a rintracciare un amico di famiglia per un controllo nel pomeriggio.
Grazie ancora per il consulto.
cordiali saluti.