Utente 101XXX
Salve sono un uomo di 52 anni e in data 23/10/2008 ho eseguito un eco(color) doppler dei tronchi sovraaorti e un ecocolordopplergrafia cardiaca e queste sono le diagnosi:
Ecocolordoppler tsa
Diffuso ispessimento miointiale(complesso media-intima 1,0 mm) a carico dei tsa esplorari con multiple placche fibro calcifiche non emodinamicamente significative.Buono il flusso nelle arterie carotidi interne ed esterne bilateralmente con onda flussimetrica cerebropeta ed a profilo regolare
Peak systolic velocity ACI ds 77,6 cm/sec-ACI sn : 74,5 cm/sec
Le AA. vertebrali appiono pervie e pulsatili bilateralmente, a pareti ispessite e con flusso normodiretto, di calibro nella norma ed a decorso regolare.

Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie e spessori parietali con conservata cinesi globale (FE 55%) e segmentaria.
Lembo mitralico anteriore ridondante.
Atrio sinistro di normali dimensioni (3,7cm)
Radice aortica di calibro regolare con cuspidi realizzanti una normale apertura
sisitolica. Aorta ascendente ectasica (3,72cm)
Sezioni destre nella norma.
Al doppler: pattern flussimetrico transimtralico nella norma. Lieve insufficienza mirtralica e tricuspidale con normale PAPs.
Vena cava inferiore di calibro regolare e normocollassantecon gli atti del respiro.
Arco aortico di calibro regolare e normopulsante.



































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, qual'è il suo quesito? Aggiunga inoltre altri dati clinici utili all'uopo: patologie correlate, terapie praticate, eventuali fattori di rischio.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Mi scuso, non ho nessuna patologia a tutt'oggi.Volevo sapere se ci sono dei problemi e se dovro' rivolgermi ad un cardiologo con urgenza. Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, il report ecocardiografico cardiaco e dei vasi epiaortici rilevano lievi alterazioni, non preoccupanti, comuni alle persone affette da ipertensione arteriosa.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE PER LA CELERE RISPOSTA. A CHI DOVRO' RIVOLGERMI?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Se davvero è a conoscenza di alterazioni pressorie, è il caso ovviamente che si rivolga ad un cardiologo.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Quali sono i sintomi di una pressione arteriosa?