Utente 103XXX
salve,sono una agazza di 26 anni!circa 6 mesi fa ho avuto una forte caduta di capelli, mi cadevano a ciocche quando facevo lo shamppo,ma me ne ritrovato alcuni in mano anche duante il giorno!non ho fatto nessuna cura,la caduta si è arrestata,non del tutto,ma mi ritrovo i capelli fini, fragili e deradati nella parte sopra la fronte!non ho capito la causa ,e forse neanche il mio dermatologo;saranno i valori bassi di siseremia e ferritina?,sara' lo stress? o un nodulo grosso che mi ritrovo alla tiroide?secondo voi è utile fae comunque la cura che mi è stata prescritta,ovvero cistidel compresse 3 volte al giono per un mese alternando un mese di riposo e anastim lozione??grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
LIVORNO (LI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
le cause possono essere anche tutte e tre quelle da lei citate.Alcune come cause vere e proprio ed altre come concause.
Gli esami vanno controllati ciclicamente soprattutto emocromo completo con formula, ferritina, sideremia, TSh, ft3, ft4.La terapia con integratori è uno degli approcci pratici che possono essere impostati ma vanno fatti per periodi più lunghi di tre mesi anche se adesso lei ha rimissione della sintomatologia.Io abbinerei anche una terapia per la sideremia se ancora non impostata.Si faccia seguire dal suo Medico di base e dal Dermatologo.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
ho inziato la cura che mi ha prescritto il dermatologo,ovvero cistidl compresse,3 al giorno e anastim lozione a giorni alternati!!la cura durera' 3 mesi.
ma volevo sapere:è vero che non posso mangiare uova prendendo cistidil,mi devo regolare nell'alimentezione??grazie!ho rifatto gli esami del sangue:iron2 75 ferri 9.8!!!