Utente 718XXX
Gentili Dottori,
è da circa un mese che ho dolori di media intensità solo alla tempia sinistra, praticamente quotidiani, a volte più forti, altre più lievi, e la mia concentrazione nello studio è calata non poco. Prendo spesso analgesici (Moment o Aspirina), ma iniziano a fare meno effetto e non vorrei mi provocassero a lungo andare problemi gastrici. Mia madre non ne è a conoscenza, è una donna molto ansiosa e apprensiva e non voglio farla preoccupare inutilmente, ma inizio a non sopportarlo più questo dolore.
Dite che devo consultare almeno il medico di base, oppure devo aspettare che passi?
Grazie mille in anticipo e cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
ogni sintomo, per quanto banale, se costante e ripetuto, merita una visita di un medico che la aiuti a capirne la causa.
Assumere spontaneamente medicinali, se da un lato elimina il dolore, dall'altro non cura una malattia che non si conosce. Se fosse magari una sinusite i farmaci assunti non vanno bene.
Magari senza dirlo a sua madre per non preoccuparla, ma, visto che è maggiorenne, faccia una chicchierata con il medico di base e segua i suoi consigli.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 718XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dr. Nardacchione per la sua risposta, purtroppo tendo sempre a banalizzare tutto. Al più presto consulterò il mio medico di base.

Cordiali saluti.