Utente 847XXX
Vorrei chiedere un consulto per un problema, che, potrà sembrare banale, mi affligge moltissimo. Da qualche tempo pratico la depilazione totale dei genitali, con la ceretta. Questo non mi creava problemi, almeno non all'inizio e non nelle zone più vicine ai genitali. Sul monte di venere e sull'interno coscia, invece, progressivamente ho notato sempre più peli incarniti e spesso foruncoli. Quest'oggi, ho tentato di togliere i peli (anche quelli incarniti), ad uno ad uno, aiutandomi con una pinzetta e un ago disinfettato. Forse sono stata troppo aggressiva, mi è uscito sangue in più occasioni e si sono formati foruncoli, la zona del monte di venere soprattutto ai lati è arrossata: allarmata, ho applicato generosamente la crema Gentalyn (NON beta) coprendo con delle garze sterili. Come devo fare? Devo continuare con la Gentalyn? Meglio Gentalyn Beta? se sì, per quanti giorni? O forse dovrei prendere un antibiotico per bocca?
Sono molto allarmata, anche per l'estetica, ho paura che i foruncoli (e peli incarniti) si riformino e lascino cicatrici
Ringrazio sin d'ora chi mi potrà dare un consiglio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
il miglior consiglio sarebbe la visita; faccia attenzione a non ingenerare piodermiti, fatti infiammatori ed infettivi cutanei.
Verosimilmente sarà necessario un antibiotico; ma non si può dire di più da questa postazione.
Cordialità