Utente 732XXX
Salve Dottori,sono un ragazzo di 29 anni e da 3 anni assumo un antidepressivo SSRI(Elopram)al dosaggio di 20mg.L'unico effetto collaterale e' il ritardo dell'eiaculazione.Possibile che nel 2009 non esista una pomata locale o un farmaco da usare solo al bisogno per velocizzare l'eiaculazione?Pensate che i preservativi "stimolanti" possano essere utili nel mio caso?Grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ho visto il suo storico assai ricco di terapia come quella in oggetto. I presenvativi "stimolanti" valgono per le donne, per quanto riguarda il ritardo eiaculatorio dal punto di vista andrologico i risultati sono saltuari con terapie ad hoc che solo un collega in diretta può prescrivere, di qua è impossibile.
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,come gia' in precedenza chiarito,i tempi dell'eiaculazione si
"normalizzeranno" con il miglioramento dello stato psichiatrico ed il successivo ridimensionamento terapeutico farmacologico.Non credo che possa trarre giovamento con i profilattici citati.Cordialita'.