Utente 845XXX
Buongiorno Cari Dottori,
vi contatto in quanto non riesco più a sopportare la mia pelle.
L'anno scorso, dopo una gita al mare, ho avuto uno sfogo violentissimo (che sembrava quasi un eritema), sulla maggior parte del corpo e che mi fece gonfiare la metà del viso. Non riuscii a restare al sole per tutta l'estate. Ho provato qualunque crema, ma niente. Sono andata da una quantità di dermatologi indescrivibile e facendo i test, risultai allergica alla benzocaina. Da li ho evitato qualsiasi cosa potesse essere riconducibile a questa sostanza. La mia pelle è migliorata pochissimo. Oggi è uscito un nuovo sfogo. L'unica cosa che mi è rimasta è pianegre perchè ho l'incubo dell'anno passato.
Spero che possiate darmi una mano, non ho più la possibilità di andare da altri dermatologi che non hanno saputo dare una soluzione.
Spero di avere vostre notizie e grazie mille per il servizio che offrite.
Un abbraccio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Oltre alle allergie che vanno indagate a fondo con l'esecuzione di ulteriori accertamenti come per esempio Rast alimenti ed inalanti,Ige totali,prick test,fotopatch test,va anche escluso che non ci si trovi di fronte ad un eczema atopico concomitante questo in primis,poichè non vanno escluse anche altre dermatosi(magari necessari ulteriori accertamenti ematochimici ,fino ad arrivare nei casi più complessi alla biopsia cutanea per esame istologico).Tutto ciò per farle capire che noi da tal sede senza avere l'opportunità di visitarla realmente e raccogliere un'attenta anamnesi, di più non possiamo fare
Cari saluti