Utente 104XXX
Buonasera
avrei bisogno di un consiglio. Da circa due mesi e precisamente dal 30 dicembre scorso, improvvisamente ho iniziato a sentire in alcune parti del corpo, prima una sorta di bruciore poi una forte sensazione di prurito e la zona interessata diveniva rossa ma non in maniera uniforme bensì il rossore era tipo striscia come se fosse un graffio, e dopo essermi grattata, la pelle interessata si gonfiava e si formavano dei ponfi. Dopo circa pochissimi minuti, scompariva tutto e la pelle ritornava normale e ricominciava in un altro punto del corpo. Da quel giorno i sintomi sono sempre gli stessi,non mi capita sempre tutti i giorni ma ho potuto notare che quando sono particolarmente nervosa e stressata i sintomi si acuiscono. Nonn sono ancora andata da un dermatologo. Spero che voi possiate aiutarmi indicandomi una via da seguire. Grazie
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
In dermatologia, pomfi e prurito, li riscontriamo in diverse patologie cutanee, in particolare nelle orticarie. La comparsa di piccoli "cordoncini rialzati" nelle aree di grattamento, prende il nome di dermografismo. Una visita specialistica presso il Suo dermatologo di fiducia, permetterà di giungere ad una diagnosi concreta, eliminare possibili fattori scatenanti e programmare una terapia mirata al Suo problema e non solo di tipo sintomatico. Troverà un mio articolo sulle orticarie su http://www.ildermatologorisponde.it/test_orticaria.html. Cordiali saluti e in bocca al lupo!
[#2] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
[#3] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la sua risposta . Andrò a visitare il suo sito.
Cordiali Saluti