Utente 104XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni e poco più di 1 mese fa sono stato sottoposto ad una circoncisione più frenuloctomia.
La circonsione non è completa ma mi permette di coprire il glande a riposo.

Ho fatto una visita a settimana nel corso del mese scorso, e i punti mi sono caduti definitivamente tutti una settimana fa.
Durante le visite a parte l'ultima mi è stato detto che il decorso era normale; nell'ultima ho fatto notare una cosa (che non potevo sapere prima visto che avevo i punti) e cioé che il glande non si scopre naturalmente e in erezione totale non riesco a scoprirlo al 100%, la pelle non scorre e mi provoca dolore provarci.

Il medico dell'ospedale mi ha detto di fare ginnastica (scoprire e coprire "10 volte" ogni volta che faccio pipì) più l'utilizzo 2 volte al giorno di VEA olio.

Non mi ha specificato però come mettere l'olio e al momento quindi la metto dove avevo i punti.

Volevo sapere se questa soluzione può risolvere davvero il problema (e in quanto tempo approssimativamente), o dovrò risottopormi all'operazione...

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
un mese può essere ancora un periodo di tempo insufficiente a trarre le conclusioni sull'intervento.
Si attenga con serenità e fiducia alle indicazioni di chi l'ha operata.
Penso che come lei applica il VEA olio vada bene.
Ci informi tra un mese su come procede il tutto.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

non sia precipitoso e non metta il carro davanti ai buoi e soprattutto segua al momento attentamente tutte le indicazioni ricevute dal suo andrologo.

Non pensi subito a futuri interventi chirurgici "riparativi".

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#3] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Vi ringrazio per le velocissime risposte.

Spero che la sensazione che ogni giorno sia peggiore del precedente sia solo una impressione...

Vi ringrazio nuovamente e vi terrò informati.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

se lei ha la sensazione che la sua "situazione anatomica" sia in peggioramento deve allora riconsultare in diretta il suo chirurgo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com