Utente 101XXX
Salve dottori. Vi spiego un po la mia situazione complessa, ho da circa 6 mesi una patina bianca sulla lingua "Più consistente al centro" con macchie rosse che mutano la loro estensione la patina si estende anche sulle guance con delle lesioni al centro della lingua, a volte compaiono nelle guance delle palline rosse di sangue che poi vanno via, la patina sulla lingua nn si asporta facilmente. Solo usando il bicarbonato riesco a levarla in parte sulla lingua e guance. Per poi riformarsi il giorno dopo.
Ho fastidi in continuazione come cattivo sapore e a volte tipo prurito in bocca.
Ho fatto 4 tamponi orali finora Esito CANDIDA ALBICANS. Gli ultimi due sono risultati negativi!!!
Dopo molte analisi e visite da diversi specialisti non sono riuscito a risolvere il problema.
Le analisi sono tutte nella norma come dicono i dottori. Ho provato farmaci di tutti i tipi "DAKTARIN - DIFLUCAN". sciacqui con bicarbonato - ho preso integratori - probiotici in quantità- dieta ferrea per la candida circa 1 mese . Ma niente di niente! Dopo 20 giorni di DIFLUCAN 100 mg la patina era scomparsa per poi ricominciare a formarsi pian piano dal 21° giorno. Esami HIV-HCV - TPHA
VDRL negativi, VES- PCR- emocromo con formula leucocitaria...etc tutto nella norma. Una settimana - 10 giorni circa prima della comparsa di questo problema ho curato due denti in amalgama (" ho circa 10 otturazioni in amalgama"). Saranno i denti???? Io penso sia un problema di difese immunitarie.
Ipotizzo...non sono un dottore quindi nn saprei. Quindi ho fatto di mia testa un esame conta sottopopolazione linfocitaria CD3 e CD4. Vi riporto il referto:

linfociti totali: 1249 VAL/ul
T linfociti Helper-inducer 31,70% range 32-60
CD3+ CD4+ 396 Val/ul

Non riesco a capire cosa sia aiutatemi!!!! Mai avuto problemi del genere
Mi devo lavare i denti 4 volte al giorno altrimenti ho la bocca molto pastosa.
Ormai è cronica questa cosa.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Non posso aiutare da dietro un computer, la' dove specialisti dal vivo hanno fallito.

La percentuale di linfociti helper e' ancora normale quindi non si puo' parlare di immunososppressione.

Puo' provare a valutare l'immunita' umorale (IgG Iga IgM) comprese le IgA secretorie.

[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille Dottore

Vi riporto i dati delle ultime analisi:

IgA 238 mg/dl rif. 65-435
IgG 1.652 mg/dl rif.790-1645
IgM 223 mg/dl rif. 40-280


Poi dopo circa un mesetto ho fatto altre analisi e anche l'elettroforesi delle sieroproteine.

Frazioni % Int. rif % g/dl
Albumina 58,9 55-65,0 5,01
Alfa 1 2,3 2,0-5,0 0,20
Alfa 2 8,6 7,0-12,0 0,73
Beta 9,5 8,0-13,5 0,81
Gamma 20,7 12,0-19,0 1,76

Rapp. A/G: 1,43 Proteine totali: 8,5 g/dl


Poi c'è il grafico non saprei come riportarlo. Gli altri analisi sono nella norma. PCR - Emocromo - ferritina - azotemia - glicemia - creatininemia - AST- ALT - SIDEREMIA - VES - VERIFICA EMOLIZZAZIONE SIERO - URINE E URINOCOLTURA.

Mio zio ha la psoriasi cutanea. Ma non penso sia quella bo.. nn saprei

Dottore all'inizio non avevo dato tanto peso ma poi vedendo che non passava mi sono molto preoccupato.
Ho paura che sia qualcosa di grave. Poi leggendo su internet la mia ansia è salita alle stelle grazie lo stesso...


[#3] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore cosa ne pensa??
[#4] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Purtroppo non penso niente, e' una situazione che si puo' valutare solo dal vivo. L'immunita' umorale e' conservata, non parlerei di immunodeficienza.




[#5] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille
[#6] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore questa è la tipizzazione linfocitaria completa che ho fatto:

I valori sono tutti sballati!!

CD3+ 51% range 55-84
CD4+ 27% range 31-60
CD8+ 22% range 13-41
CD19+ 6% range 6-25
CD16+CD56+ 43% range 5-27

CD4+/CD8+:1,23 range 1,4-2,4

Inoltre la VES è a 17
Monociti 16,6 %
linfociti 18 %

[#7] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore mi è sorto un dubbio. Io sono un consumatore saltuatario di cannabis(qualke episodio ogni anno).
Ad agosto sono stato ad Amsterdam e ne ho fatto uso, a dire la verità era abbastanza forte quel tipo usato. Quindi dal 27 agosto tornato a casa fino al 10-15 ottobre("Periodo della comparsa della candida orale") non ne ho fatto più uso. E' possibile una compromissione al sistema immunitario?
[#8] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore le fornisco più elementi:

Vi fornisco la conta dei linfociti

T lymphs(CD3+) Abs cnt 835 range 690-2540
T Helper lymphs(CD3+CD4+) Abs cnt 417 range 410-1590
T lymphocyte(CD45+) Abs cnt 1623
T Suppressor lymphs(CD3+CD8+) Abs cnt 349 range 190-1140
B lymphs(CD19+) Abs cnt 97 range 90-660
NK lymphs(CD16+56+) Abs cnt 743 range 90-590

Lymphosum 100.0

T Helper/Supressor Ratio: 1.20

Emocromo

RBC 5,2 x10^6/uL
HGB 15,9 g/dl
HCT 44,8 %
MCV 86,5 fL
MCH 30,7 pg
MCHC 35,5 g/dL
RDW-SD 41,9 fL
RDW-CV 13,3 %

PLT 166,0 x10^3/uL
PLCR 50,0 %
MPV 13,2 fL
PDW 17,9 %
PCT 0,2 %

WBC 6,070 x10^3/uL
Ne 57,9 %
Li 18,0 %
Eo 6,8 0-8
Mo 16,6 %
Ba 0,7 %
Ne 3,51 Val.ass
Li 1,09 Val.ass
Eo 0,41 Val.ass
Mo 1,01 Val.ass
Ba 0,04 Val.ass


VES 17 mm.

IgA ANTI ENDOMISIO Assenti
Fattore reumatoide < 7.31 fino a 15.9
Complemento C3 98 mg/dl 60-150
Complemento C4 22 mg/dl 10-40
IgA ANTI TRANSGLUTAMINASI 0,90 AU/ml Positivo : >10,0
IgA ANTIGLIADINA 6,2 U/ml Adulti: negativo<45
IgG ANTIGLIADINA 12,5 U/ml Adulti: negativo<45
AMILASI PANCREATICA 38 U/l siero/plasma <46


A breve le fornirò altre analisi. Ho notato nei vari emocromi fatti sbalzi di Globuli bianchi e linfociti.
Nell'emocromo del mese scorso avevo 7.200 globuli bianchi
e 30.5 % linfociti conta 2.200. Invece quello di gennaio
7.700 bianchi e 19,9% linfociti e 1.500 vall assoluto.

Mi dia un opinione da immunologo.

[#9] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Mesi fa la percentuale dei T Helper-inducer era del 31,70% e la conta 400, adesso è del 27% come lei ha notato. Ho paura di prendere altre infezioni se continua a scendere!
Aiutatemi!
[#10] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Ultime analisi

Piombemia 1,18 ug/dl Popolazione generale <30
Lavoraoti prof. esposti < 60

Mercurio 1,89 ug/dl fino a 1,5 ELEVATO!

ANTICORPI ANTI ACETILCOLINA 0,060 nmol/I Assenti se<0,25
Dubbio da 0,25 a 0,4
Presenti se >0,4

Possono essere le otturazioni?
[#11] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Piombemia? Mercuriemia? miastenia?

Chi e' che si inventa queste analisi? Sento odore di omotossicologia o altra branca "anticonvenzionale" a scelta.

[#12] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore è un dermatologo.

Vi ho riportato nei post precedenti anche le analisi del sangue e la sottopopolazione linfocitaria. Cosa ne pensa?
[#13] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore ci sono tutte le analisi adesso. Un parere Grazie. Se non le do troppo fastidio :D
[#14] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Le analisi ci sono, ma mi dicono poco.

Piombo e mercurio escludono intossicazioni, l'antiactilcolina esclude una miastenia, le sottopopolazioni linfocitarie (che non hanno la stessa riproducibilita' analitica di una glicemia) dicono che l'ordine di grandezza degli helper (400 a uL) non e' certo scarso ed escludono una immunosoppressione.

Tutte indagini interessanti ma normali.

Una domanda, ma sta patina bianca, siamo sicuri che e' candida? confermato con tampone? Il resto della flora orale com'e'? se non e' un problema sistemico, sara' un problema locale quindi da stomatologo.

[#15] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore domani sono pronte ana e ena. Cmq ho fatti diversi tamponi orali tutti risultati negativi. Solo 1 tampone candida albicans e 1 strafilocco aureus, gli ultimi 2 negativi. Mi sento un pò esaurito anche perchè non so cosa sia alcuni giorni sto meglio ma cmq è sempre presente, ma la cosa più grave che è fastidiosa.

Mi volevano far fare una gastroscopia ma al momento mi hanno detto di no. Anche se nn ho nessun problema digestivo nessun fastido e nessuna acidità.


Sono andato da un primario ematologo di napoli mi ha detto che potrebbe essere qualcosa di virale. Mi ha visitato... linfonodi..etc ma tutto ok. Le analisi anche per lui sono ok, dicendomi che potrebbe trattarsi di una candidosi un ceppo resistente e quindi mi ha detto di prendere dosi maggiorate di antimicotico.


Ci sono altre analisi che posso fare?? Potrebbe essere qualcosa di virale? Che ne dice della gastro la devo fare?
Dottore dato che ormai ho fatto tutte queste analisi, vorrei completare il quadro generale in modo da escludere altre cause oltre quella locale.

Dottore le posso dire che fisicamente sto benissimo,escludendo questo problema il resto sto bene.
Ho fatto l'ecografia dell'addome anche questa è ok. Mi manca solo la gastro.

Grazie... Ha trovato un paziente tosto.. :D


[#16] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
DOTTORE

ANTICORPI ANTI NUCLEO POSITIVO 1:80 PATTERN PERIFERICO

E.N.A. SCREENING POSITIVO


cosa significa?
[#17] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore c'è una correlazione tra ANA , ENA e questo problema orale.
Da questo problema non riesco ad uscirne. Nessuno mi da la certezza oltretutto che sia candida.
[#18] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
L' ANA e' positivo borderline, l'ENA screening va approfondito individuando il singolo antigene responsabile della positivita'.

Il problema orale va visto e rivalutato da uno stomatologo dal vivo, su internet non si vede niente e purtroppo non si conclude niente.

Lei qui non e' un paziente (tosto o non tosto), e' un utente, su internet si fanno solo discorsi, a volte utili - a volte dispersivi. Io posso commentare solo quello che lei mi riferisce, se quello che lei mi riferisce e' gravato da incertezza, il mio commento e' evanescente.


[#19] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille dottore.

Dottore quali sono gli antigeni da analizzare?
[#20] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
"profilo ENA", poi ci pensa il lab..
[#21] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
DOTTORE LA RINGRAZIO PER LA VOSTRA DISPONIBILITA'

Le farò sapere i risultati appena pronti.
[#22] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore vorrei parlarvi di un problema importante, che non ho mensionato nella richiesta, all'età di 18 anni dopo un infezione urinaria con ematuria preceduta da una forte febbre estiva ho scoperto di avere una malformazione congenita al rene destro. Sono stato a pisa ricoverato e vado ogni anno per controllo. Diagnosi: "Esclusione funzionale del polo superiore destro con estasia con corticalizzazione del gruppo caliciale superiore e pelvi doppia dilatata". I dottori dicono di un danno renale dovuto al reflusso dell'urina in età pediatrica adesso corretto spontaneamente. Dopo varie cure antibiotiche nel passato i miei valori sono nella norma e non uso nessun medicinale e dieta libera. Ho una diminuizione della clerance circa 113 ml/min dovuta al danno renale. Il rene destro funziona a metà o meno. Sono stato per anni a pisa ho fatto tutti gli accertamenti necessari. L'ultimo esame è stato la scintigrafia renale sequenziale, con nessuna novità di rilievo. Infezioni delle vie urinarie nn ho più avute da allora, ogni tanto controllo con l'urinocultura che risulta sempre negativa. La pressione mai alta anzi spesso bassa.
" Mi scusi lei ha bisogno di tutti i dati per una
valutazione è stata una mia dimenticanza "

Adesso ho contattato il mio nefrologo per parlargli di questo problema e di questi valori ANA e ENA positivi.
[#23] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
DOTTORE HO RITIRATO LE ANALISI DA UN LABORATORIO PRIVATO:


HELICOBACTER PYLORI BREATH TEST : NEGATIVO

EMOCROMO

WBC 6.40 [x10/ul]
NEUT 3.41 53,3 %
LINFO 2.06 32,2 %
MONO 0.69 10,8 %
EO 0.18 2,8 %
BASO 0.06 0,9 %

RBC 5.52 [x10/uL]
HGB 16.7 [g/dL]
HCT 49.2 %
MCV 89.1 [fL]
MCH 30.3 [pg]
MCHC 33.9 [g/dL]
RDW-SD 41.5 [fL]
RDW-CV 13.6 %
PLT 181 [x10/ul]
PDW 15.2 [fL]
MPV 12.2 [Fl]
P-LCR 42.2 %

HO RIPETUTO ANA ED ENA

ANA POSITIVO 5.5 UI/ml Negativo < 3
Zona Dubbia 3-5
Positivo > 5

ENA

ANTI ANTIGENE SS-A ASSENTE
ANTI ANTIGENE SS-B ASSENTE
ANTI ANTIGENE RIBONUCLEARE RPN ASSENTE
ANTI ANTIGENE SCLERODERMIA ASSENTE
ANTI ANTIGENE NUCLEARE JO-1 ASSENTE


Dottore questa volta gli ena sono negativi possibile??
Per caso ci manca qualche antigene??



Dottore dato che ho sempre la bocca secca ho pensato ad un inizio di una sindrome di SJOGREN? è possibile?


Questa Sera ho la visita dallo stomatologo.

Grazie dottore aspetto un vostro parere.




[#24] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottore nell'elettroforesi come mai la gamma è di 20,8% su un massimo di 19 gli altri valori sono normali. A dire la verità è aumentata perchè a novembre era 17%.

Lo stomatologo mi ha detto che ho una glossite migrante alla lingua per questo ho questi fastidi, mi ha dato una cura locale da fare. Anche se gli ho parlato delle crosticine e piccole bolle di sangue coagulato che mi escono ogni tanto sulle guance interne che poi vanno via e nn sa cosa siano, mi ha detto di fargliele vedere quando escono.
Bo!!


[#25] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gentile paziente, le rispondo solo per un aspetto delle sue richieste, dichiarandomi da subito incompetente per commentare tutti gli esami ematochimici.

Lei scrive, nella sua prima richiesta:
"Mi devo lavare i denti 4 volte al giorno altrimenti ho la bocca molto pastosa."

Ma LEI DEVE lavarsi la bocca 4 volte al giorno!!!!!!
Come ogni essere umano che volgia mantenere la propria salute.

Gli sciacqui di bicarbonato vanno benissimo: combattono l'acidità della sua bocca, in cui prospera la Candida.

Resta da chiedersi però come mai la sua bocca (e ipotizzo tutto il tubo digerente) sia acido.
Probabilmente gli stili di vita sono responsabili di questa alterazione.
L'assunzione di sostanze psicotrope sia legali che illegali (e non sto parlando solo di qualche canna) hanno modifiche importanti nella quantità e qualità della saliva, e qundi nel grado di acidità della stessa, come pure importantissimo è il regime alimentare.

Le mie competenze di dentista finiscono qui, e lascio la parola agli altri colleghi.

[#26] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Grazie lo stesso dottore. Da quando mi è venuto il problema faccio una vita regolare non bevo nulla e non fumo nulla altrimenti sarebbe tutto inutile. Alimentazione equilibrata.

Aspetto il Dr. Bianchi per le analisi del sangue che mi sta seguendo.

Voglio escludere la possibilità che tutto ciò sia dovuto a problemi di maggior importanza. Se invece si tratta solo di un problema locale non ho nessun timore.
[#27] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
dottore??
[#28] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dr. Formentelli

Oltre la bocca pastosa ho anche delle crosticine di sangue che a volte diventano delle bolle/palline sempre di sangue aggrumito sulle guance interne che escono ogni tanto e poi vanno via dopo massimo 1-2 giorni. Non so cosa siano. Non mi mordo le guance niente.