Utente 101XXX
Mi è stato diagnosticato dal chirurgo plastico un fibroma sottocutaneo del cuoio cappelluto ed è stato diagnosticato dall'esame istologico che cita :" frammenti di tessuto fibroadiposo con infiltrazione di neoformazione mesenchimale costituita da elementi fusati privi di significativi caratteri atipici.Non evidenza di mitosi/necrosi.Quadro morfologico e profilo immunoistochimico compatibili con la diagnosi di neurofibroma. Radicalita' dell'exeresi non valutabile" TAC RM ECO al chirurgo non hanno dato alcun aiuto per la diagnosi ma solo questo esame e delle macchie scure che ho in alcune parti del corpo. Mi ha consigliato di non operare ma se nel caso di un evidente crescita dello stesso,si rende necessario un intervento con conseguente perdita definitiva dei capelli e della loro ricrescita. Sono una ragazza di 30 anni e la cosa mi terrorizza molto,preciso che questa massa molliccia è di 5-6 cm ed è posizionata nella parte posteriore/superiore del cranio ed è diversi anni che è presente e non mi ha mai dato fastidio,e pertanto volevo sapere se ci sono alternative a quanto mi è stato detto. Grazie in anticipo per le preziose risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Come è stato fatto l'esame istologico ?
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Asportando un pezzo di tessuto sottocutaneo di 1 cm circa. Spero di aver capito la domanda.