Utente 104XXX
Gentili Medici, ho un fratello di 7 anni che sin dalla nascita presentava dei linfonodi nelle zone cervicali, inguinali e ascellari più grandi rispetto alla norma. Negli ultimi due anni i linfonodi cervicali hanno raggiunto un diametro di 2,5-3cm.Questo è normale in un bambino?Il pediatra afferma che tutto ciò potrebbe essere dovuto alla presenza di virus all'interno dei linfonodi.Premetto che mio fratello non ha mai avuto periodi di febbre prolungata che ci abbia fatto pensare ad un'infezione. Io e la mia famiglia vorremmo però consultare uno specialista e avere una diagnosi più precisa. Vorrei sapere se esiste uno specialista nelle malattie dei linfonodi e se in italia c'è un ottimo centro dove potremmo recarci.Grazie per la vostra attenzione. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'aumento di volume dei linfonodi è espressione di un'infezione. Nei bambini succede frequentemente che i linfonodi si ingrossano. Credo che possa essere sufficiente essere valutato dal peditra ed eseguire esami ematici di base per verificare che si tratti di una forma reattiva.
Cordiali saluti