Utente 104XXX
Salve, sono 3 giorni che sto in uno stato febbrile in modo particolare la sera.
Il tutto è iniziato con tosse secca e produzione di muco, la gola mi fa male solo quando tossisco e non credo siano placche poichè il dolore è concentrato alla bese della gola, e in più ho dolori muscolari e stanchezza.
Il primo giorno ho preso 2 tachipirine 1000 una la sera e l'alra la mattina dopo, adesso sto assumendo NIMESULIDE DOROM 100 mg, VECLAM 500mg sempre due volte al giorno, il risultato x adesso è stanchezza il giorno e febbre 37-38,5 la notte.
Avrebbe qualche consiglio da darmi, io mi trovo in Belgio per motivi di studio e non ho la possibilità di andare da un medico.
Anche x le medicine assumo queste xkè sono le uniche che mi trovo, se
me ne consiglia qualcun'altra la prego di indicare anche il principio poichè nn so se posso qui trovare le stesse marche.
La ringrazio in anticipo e credo che è splendido ciò che fate.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La terapia e' quella tipica utilizzata per aggredire buona parte delle patologie su base batterica dell'apparato respiratorio, anche se andrebbe riorganizzata un po' meglio. Pero' se la diagnosi non e' confermata da un Medico non e' detto che questo sia il suo caso. Anche in Belgio dovrebbe essere attiva la convenzione secondo la quale un cittadino europeo puo' accedere gratuitamente al Servizio Sanitario della Nazione in cui si trova...
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dottore la ringrazio per la risposta e la sua rapidità.
Si la convenzione me lo permette ma vorrei evitare almeno per il momento che sono passati solo 3 giorni dal nascere e non penso che stia in stadi pericolosi del tutto, se si aggravasse, sicuramente considererò una visita.
Mi consiglerebbe come riorganizzare la cura con questi farmaci?
In mio possesso ho tachipirina - Vivin C - NIMESULIDE DOROM e Veclam.
Le vorrei chiedere anche un altro parere, io sono asmatico e prendo usualmente Kestine e Symbicort(x aspirazione orale), la mia domanda è se questi farmaci possono creare problemi con l'assunzione di ciò che sto prendendo per la febbre? Io in via cautelativa ho smesso in questi giorni di assumerli. Posso comunque continuare a prenderli?
La ringrazio ancora e le mando i miei più cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Purtroppo non posso aiutarla, per due buoni motivi. Primo perche' il suo caso, considerando che e' anche asmatico, e' ancora piu' delicato di quanto aveva scritto nel primo post. Secondo perche' in ogni caso effettuare prescrizioni senza una visita diretta e' vietato dal Codice Deontologico.
Posso dirle pero' che la terapia di base per l'asma va continuata comunque, secondo le prescrizioni di chi normalmente la segue.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio ancora e Le auguro buona notte.