Utente 103XXX
Buongiorno, volevo avere un'informazione. Due settimane fa ho iniziato l'assunzione dell'antibiotico Augmentin 875 mg + 125 mg, in quei giorni ero in pausa dal prendere Yasmin, però avendo iniziato il nuovo blister sabato 28 febbraio, per 5 giorni ho assunto entrambi i farmaci. Mercoledì 4 febbraio ho smesso di prendere Augmentin. Ora sono passati 8 giorni da quando ho smesso di prendere l'antibiotico e vorrei sapere se è presente copetura anticoncezionale. Oggi ho avuto rapporti con il mio ragazzo e si è rotto il preservativo, vorrei sapere se c'è possibilità che sia rimasta incinta. Anche perchè non credo si possa assumere la pillola del giorno dopo se sto prendendo yasmin (sono nella seconda settimana del blister).
Spero in una risposta, la ringrazio
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
l’amoxicillina, così come altri antibiotici ad ampio spettro, può determinare, se assunta in concomitanza con trattamento orale anticoncezionale, una riduzione dell’efficacia dei contraccettivi.
In effetti, l’antibiotico ad ampio spettro, interferendo con la normale attività della flora intestinale può ‘condizionare’ l'assorbimento del contraccettivo;
Inoltre, può altresì determinare a livello epatico un aumentato stimolo del catabolismo (smaltimento del farmaco/contraccettivo) enzimatico.
Al fine di avere eventuali ulteriori chiarimenti e/o rassicurazioni le consiglio di contattare il Suo Ginecologo di fiducia.

Dott.ssa M.M.Morelli