Utente 104XXX
Vorrei porre alla Sua attenzione il mio caso:
Dopo aver cenato ed essere andata a letto,ho cominciato a sentire il braccio sx addormentato e appesantito che nel giro di poco tempo si è tramutato in formicolio.
Avevo un senso di affanno per cui mi sono alzata e dopo aver fatto alcuni passi il cuore ha cominciato battere fortissimo.
Ho cominciato a sentirmi svenire e facevo sempre più fatica a respirare così mi sono sdraiata con le gambe alzate ma la gola si seccava e pur facendo dei respiri molto profondi sentivo di soffocare.
il mio corpo ha incominciato ad a irrigidirsi,le gambe erano tese e la mia mano sx era irrigidita,immobile ad artiglio(come hanno definito all'ospedale).
Il colorito del mio corpo è diventato giallastro.
Mi hanno detto che è stato un attacco di panico ma io in realtà non sono convinta.
Secondo lei cosa può essere successo.
La ringrazio già da adesso della sua attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, per il tipo di sintomatologia riferita, per la sua giovane età, per i rilievi negativi riscontrati al PS, tutto fa ritenere che la diagnosi effettuata sia ipoteticamente veritiera. Se l'apisodio, è stato unico, non mi preoccuperei più di tanto. Stia tranquilla. Saluti