Utente 910XXX
Gentilissimi dottori,
chiedo gentilmente un consulto riguardante mia madre.
Circa 1 anno fà ha messo una protesi dentaria superiore ed inferiore, la superiore con palato in lega, dopo circa 10 giorni si sono formate delle afte da contatto. Ha cambiato medico consigliandole di fare una nuova protesi, risultato nuove afte da contatto.
Successivamente l'odontoiatra ha deciso di farle fare delle prove allergiche con risultati negativi, ed ha pensato di farli fare una doratura alla protesi superiore. Ad oggi mia madre non ha risolto ancora il problema.
Potete consigliarci qualche rimedio.
Nell'attesa di una vostra risposta, Vi ringraziamo anticipamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
86337

Cancellato nel 2009
Gentile Utente,
il consiglio migliore sarebbe stato proprio quello di fare delle prove allergiche... ma quelle sua madre le ha già fatte... ma quali?... si tratta di patch test serie protesi dentarie?... altrimenti occorre indagare ipotesi alternative... anche in campo allergologico... sua madre utilizza dei nuovi collutori, ad esempio?...
Distinti Saluti