Utente 104XXX
ciao a tutti, ho un problema... ed è già la seconda volta che mi succede.
Mentre ero fuori casa tutto un colpo inizio a sentire dolori alla parte sinistra del torace, se stavo fermo non sentivo male ma facendo respiri profondi o piegandomi in avanti o camminando mi partivano delle fitte all'altezza del centro della spina dorsale proprio vicino ad essa dalla mia parte sx, questi dolori li sentivo anche davanti. Tornato a casa e dopo essermi messo a letto sentivo sempre quei dolori quando mi appoggiavo sul fianco sx. Il giorno dopo stavo abbastanza meglio i dolori non erano sapriti ma molto più attenuati, riuscivo a camminare senza piegarmi leggermente in avanti, ma muovendomi velocemente per esempio correndo e saltando mi sentivo come se il cuore o il polmone sx mi si muove su e giù e mi si sfrega sulle costole e mi causa un forte dolore sempre davanti e dietro... Man mano che il tempo passa lo sento sempre meno forte ma comunque questo mi impedisce di fare attività fisica
Questo fatto mi era già successo 2 mesi fa e in 1 settimana mi era passato del tutto potendo tornare così a svolgere attività fisica.
Posso dire che sono molto preoccupato e spero che non sia niente di grave visto la mia giovane età...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la sua sintomatologia dolorosa è abbastanza vaga ed aspecifica, che non permette una specifica correlazione con l'attività cardiaca. E' molto probabile che si tratti di un dolore intercostale di natura osteomuscolare. Ne parli con il suo curante, magari con una eventuale visita, l'esame obiettivo del torace potrà suffragare la mia ipotesi e quindi la totale innocenza del suo fastidio.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
ok farò come ha detto... grazie 1000