Utente 876XXX
Gentili medici,
classico trauma da sci, mi è stato diagnosticata una lesione al legamento collaterale ulnare della mano dx. Sono passati 8 giorni e al controllo mi hanno detto che il legamento non pare sia rotto e di tenere il gesso ancora per circa 12 gg. Vorrei però chiedervi due consigli:

1) credete sia utile fare una ecografia per vedere quando è lesionato il legamento o è ancora troppo presto? O addirittura non è necessaria?
2) credete sia meglio per il polso (che con il gesso è immobilizzato) prendere in farmacia quelle plastiche ortopediche che tengono immobile solo la parte interessata e lasciano libero il polso?

Grazie mille.
Buona giornata,

Alessandra.

p.s. questo wee-end ho sciato lo stesso, tenendo il braccio al collo. Visto che rimane immobile con il gesso, non può accadere nulla, giusto? Grazie ancora.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Busa
24% attività
0% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Cara Alessandra,
la lesione capsulo-legamentosa della articolazione Metacarpo-Falangea del pollice è piuttosto frequente nei traumi dello sciatore! Il legamento collaterale ulnare è un legamento importantissimo e pertanto occorre molta cura nella diagnosi e nel trattamento delle sue lesioni. Il test clinico di "tenuta" del legamento (manovra di "stress" in valgismo)non sempre dà una risposta netta e chiara. In questi casi è altamente indicato l'esame ecografico che occorre eseguire con sonde ad alta risoluzione. Il risultato dell'ecografia fornisce anche dati più precisi sulla tipologia del sistema di immobilizzazione da adottare. Di certo, di fronte ad una lesione sub-totale o totale del legamento collaterale ulnare è indicato l'intervento chirurgico ricostruttivo.
Qualora la lesione documentata sia "incompleta" occorrerà testare la stabilità articolare e decidere il sistema di immobilizzazione e il protocollo rieducativo più idoneo.
[#2] dopo  
Utente 876XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mo dott. Busa,

mi sembra di aver capito che sarebbe meglio farmi prescrivere al più presto un'ecografia dal mio medico curante. Spero quindi me la prescriva. Le farò sapere.
Grazie mille.