Utente 105XXX
salve sn una ragazza di 23 anni,da quest'estate ho avuto alcuni episodi di mancamento, che il mio dottore li ha attribuiti all'ansia a seguito degli accertamenti effettuati quali:emocromo completo con formula,controllo della tiroide,analisi delle urine,elettrocardiogramma e ecocolourdoppler cardiaco,risultati tutti nella norma!i sintomi che avverto durante questi episodi sono:sensazione di svenimento,sensazione di respiro corto,vertigini,stordimento,aumento del battito cardiaco!il mio dottore dice che soffro di attacchi d'ansia!la informo inoltre che sn un soggetto ipocondriaco!le volevo chiedere se mi consiglia di fare ulteriori accertamenti magari sullo stato di salute dei miei polmoni oppure fare una risonanza magnetica!la prego di rispondermi perchè sn molto preoccupata,in quanto nn riesco a vivere più in maniera serena,comincio ad evitare i posti dv questi attacchi di panico come dice il mio medico si verificano

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Dalla semplice descrizione dei suoi sintomi potrebbe esserci anche un calo pressorio oltre allo stato ansioso segnalato dal suo curante, che rimane comunque la persona di riferimento per sintomi come i suoi. Non pare esserci indicazione all'esecuzione degli esami da Lei richiesti.
A disposizione per ulteriori consulti