Utente 105XXX
Salve,
volevo porre un quesito. A mio marito di 35 anni è stato diagnosticato un varicocele di III grado bilaterale. Successivamente ha eseguito uno spermiogramma risultato buono in tutti i parametri, a detta del suo medico specialista in urologia. Nel frattempo lo spermiogramma è stato ripetuto altre due volte e in laboratori diversi ed è risultato sempre positivo, a questo punto mi chiedo se la presenza del varicocele può inficiare la fecondazione naturale o è meglio operare comunque il varicocele (tra l'altro asintomatico). E nel caso di una fecondazione assistita sarà comunque richiesto a mio marito di operarsi anche se lo sprmiogramma continua a essere positivo?
Stiamo cercando di avere figli da più di un anno e il ginecologo ci ha detto che non abbiamo nulla che non va (a parte il varicocele di mio marito) ma si tratta di infertilità inspiegata...io mi chiedo non potrebbe essere il varicocele la causa???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettrice,
se lo spermiogramma (ripetuto) è nella norma il varicocele (asintomatico) non ha ragione di dover essere trattato, in particolare in un'ottica di ricerca di un concepimento.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
non tocchiamo quel varicocele. Solo 1/3 dei pazienti con varicocele ha problemi seminali, e in alcuni casi, rari, complicanze chirurgiche possono alterare definitivamente la qualità del seme.
[#3] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per le vostre risposte,
a questo punto per maggiore chiarezza riporto gli spermiogrammi di mio marito in modo da confermare o meno ciò che gli ha detto il suo medico specialista.

Questo è il primo spermiogramma data 11/02/2008
giorni di astinenza:4
raccolta:esterna
tempo di consegna:40'
volume:2,1 (v.n. >=2.0 ml)
ph:7,5 (v.n. 7.2-8)
viscosità:normale
fluidificazione:completa
n°spermatozoi/ml:45x10^6/ml (v.n. >=20)
n°spermatozoi/tot:94.5x10^6/ml (v.n. >=40)
motilità dopo 2h:lineare veloce(a)35%-lineare lenta(b)10%-non lineare o discinetica(c)10%-agitatoria in situ(d)5%-immobili40%
motilità dopo 4h:lineare veloce(a)30%-lineare lenta(b)10%-non lineare o discinetica(c)10%-agitatoria in situ(d)5%-immobili45%
motilità dopo 8h:lineare veloce(a)20%-lineare lenta(b)10%-non lineare o discinetica(c)10%-agitatoria in situ(d)10%-immobili50%
(v.n. secondo Who (a)>=25%-(a+b)>=50%
forme tipiche 68% (v.n.>=30)
forme atipiche 32% (v.n.<=70)

Il secondo spermiogramma data 23/05/2008 presso lo stesso centro
giorni di astinenza:4
raccolta:esterna
tempo di consegna:50'
volume:3,4 (v.n. >=2.0 ml)
ph:7,5 (v.n. 7.2-8)
viscosità:normale
fluidificazione:completa
n°spermatozoi/ml:43x10^6/ml (v.n. >=20)
n°spermatozoi/tot:146.2x10^6/ml (v.n. >=40)
motilità dopo 2h:lineare veloce(a)35%-lineare lenta(b)5%-non lineare o discinetica(c)10%-agitatoria in situ(d)5%-immobili45%
motilità dopo 4h:lineare veloce(a)30%-lineare lenta(b)5%-non lineare o discinetica(c)10%-agitatoria in situ(d)5%-immobili50%
motilità dopo 8h:lineare veloce(a)20%-lineare lenta(b)10%-non lineare o discinetica(c)10%-agitatoria in situ(d)5%-immobili55%
(v.n. secondo Who (a)>=25%-(a+b)>=50%
forme tipiche 66% (v.n.>=30)
forme atipiche 34% (v.n.<=70)

L'ultimo spermiogramma eseguito presso altro centro data 6/11/2008
quantità:3,2 ml (v.n.1,5-5)
colore:bianco-giallastro
aspetto:torbido
coagulo:assente
fluidificazione:completa
viscosità:nella norma
ph:7,9 (v.n.7,5-8)
numero nemaspermi:66.800 (v.n.50.000-90.000)
nemaspermi mobili
dopo 2h:56% (v.n.50%-60%)indice di motilità:3-4
dopo 3h:54% (v.n.50%-60%)indice di motilità:3-4
(3=motilità progressiva stentata-4=movimento postero-anteriori rapidi)
indice di vitalità 22% di forme mobili dopo 9h (v.n. 30%)
forme normale:80-85% (v.n. 80-90)
Esame microscopico a fresco: numerosi nemaspermi mobili e alcune cellule di sfaldamento dei tubuli seminiferi
Indice di fertilità secondo Page:53.8 (50-80 fertile)

Sono davvero buoni come dice???
Grazie mille

[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
scartando l' ultimo spermiogramma, il fatto che venga nominato Page-Houlding significa che non è attendibile, mi sembra di riconoscere un modesto deficit di motilità, nonchè le forme tipiche son molto elevate, forse troppo. Non è che ha fatto spermiogramma a casa e poi lo ha portao in laboratorio?. Si accerti anche che siano state eseguite le norme WHO 1999.
[#5] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
in effetti la raccolta del seme è stata fatta tutte le volte a casa e poi trasferita al laboartorio, vuol dire che farò ripetere lo spermiogramma a mio marito direttamente al laboratorio. Per quanto riguarda la tecnica, nei primi due spermiogrammi è proprio scritto sul refeto che sono stati eseguiti secondo WHO.
Grazie per i preziosi consigli.
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Allora signora, li rifaccia in laboratorio, che un modesto deficit di motilità (esposizone a freddo o caldo eccessivi) e forme normali particolarmente elevate (cristallizzazione del plasma seminale) sono normali se il campione non viene processato immediatamente. Comunque "a naso" non si dovrebbero trovare alterazioni di rilievo, ma è meglio far le cose fatte bene.