Utente 105XXX
Salve, vorrei chiedervi un giudizio ed eventuali suggerimenti sull'esame di spermiogramma che ho eseguito presso il policlinico Umberto I.
Premetto che ho 34 anni che con la mia compagna di 26 stiamo cercando da circa 5 mesi di concepire un figlio e che ho effettuato 15 anni fa un intervento per un varicocele sn:

VOLUME- 1.8ml
Ph- 7.6
Aspetto- Proprio
Fluidificazione- Fisiologica
Viscosità- nei limiti

CONCENTRAZIONE/ml- 48.000.000
CONCENTRAZIONE/eiaculato- 86.400.000

MOTILITA'- 2h: 45%Rettilinea
4h: 40%Rettilinea + 5% Discinetica

MORFOLOGIA- Tipici- 30%
Atipici- 70% (teste amorfe,microcefalie,colli angolati,forme doppie)

Leucociti/ml- 300.000 (vn<1.000.000)
Elementi linea spermatogenica- Rari
Zone di spermioagglutinazione- Rare
Cellule di sfaldamento- /
Corpuscoli prostatici- Presenti

grazie in anticipo per il tempo che mi dedicherete.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
il suo spermiogramma non evidenzia i dettagli della motilità dei suoi spermatozoi.
Va comunque detto che forse vi state preoccupando un po' troppo presto; in genere sono indicati accertamenti dopo un anno di rapporti non protetti, che non esitano in un concepimento.
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Dottore,grazie per la pronta risposta,
mi permetto solo di chiederle un ulteriore chiarimento,premesso che forse ci stiamo preoccupando un po' troppo presto,ma questi valori di spermiogramma indicano comunque una forte difficoltà a concepire oppure no (purtroppo i dettagli sulla motilità non ci sono sul referto)
grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

il suo è un esame non chiaro che però, se confermato, non esclude la possibilità di una futura "sua fertilità".

Ripeta un esame del liquido seminale, fatto possibilmente presso una struttura aggiornaae e che segua le indicazioni date dall'OMS e poi bisogna consultare in diretta un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile Lettore,
pur non dovendo parlare di infertilità o ipofertilità dopo 5 mesi di tentativi di concepimento come correttamente segnalato dal Collega Pescatori uno spermiogramma da solo non dice, a priscindere dal suo stato di fertilità andrebbe fatto comunque il punto della situazione attraverso un controllo andrologico.

Cordiali saluti