Utente 105XXX
mio marito ad agosto 2008 fece lo spermiogramma e a settembre rimasi incinta (gravidanza fermatasi a 11 settimane per mancanza di battito cardiaco del bimbo. è da dicembre che non sono riasta più incinta e inizio a preoccuparmi. nel cassetto ho trovato quello spermiogramma a cui non avevamo dato più importanza dopo la mia gravidanza. premetto che il laboratorio di analisi disse a mio marito di eiaculare a casa e di portare lo sperma entro max 1 ora. mio marito arrivò al laboratorio dopo 45 minuti, ma questo tempo nn ha falsato l'esito?
cmq i risultati avuti sono i seguenti:

valutazione macroscopica
volume = 2.5 ml circa
ph = 9.0
viscosità = leggermente aumentata
tempo di fluidificazione = 35 minuti
aspetto = bianco grigiastro

valutazione microscopica
numero dei nemaspermiml = 1.000.000
numero dei nemaspermieiaculato = 2.500.000
motilità (a 60 minut dalla fluidificazione) = 50% lineare veloce - 20% lineare lenta - 30% immobile
morfologia = 70% forme tipiche - 30% forme atipiche prevalentemente della testa (microcefalie, macrocefalie, teste amorfe)

sono presenti 8/10 leucociti per campo microscopico.

non c'è altro, ci dobbiamo preoccupare?
come lo valutate questo spermiogramma

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
da rivalutare completamente spermiogramma che vi sono notevolissime alterazioni di numero, motilità. Inoltre il 70% delle forme normali è troppo elevato, perchè sia attendibile. Procuri un labioratorio dove fanno esame secondo tecnica WHO 1999 che il prelievo di sperma venga fatto in laboratorio,
poi porti il marito da un collega. Faccia sapere se vuole.