Utente 105XXX
Una prostatite asintomatica (cioè che non porta sintomatologia dolorosa) può portere un deficit erettile?Sull'argomento vi sono pareri molto discordanti..dov'è la verità?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la prostaite è dolorosa, se no è difficile che sia prostaite. Ma tanto difficile.
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la risposta..un altra cosa che non riesco a capire..c'è differenza tra prostatite e congestione prostatica? se si quali sono i sintomi di quest'ultima? Inoltre la congestione può essere asintomatica e/o legata a deficit erettivo?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La congestione è la fase iniziale della infiammazione, e vale quanto ho detto. La congestione e la prostatitite asintomatiche non esistono e pertanto non possono essere causa di deficit erettivo.