Utente 105XXX
Sono una signora di 49 anni e non ho mai avuto in famiglia problemi vascolari. Da fine gennaio mi compare un gonfiore nella parte inferiore al malleolo della gamba destra con dolore alla pressione non nella parte gonfia ma superiore allo stesso. La radiografia non da problemi alla struttura ossea ma osserva comunque una tumefazione perimalleolo-mediale. Lecografia fatta in seguito dice piu' o meno cosi'"diffusa in filtrazione edematosa del pannicolo adiposo sottocutaneo e dei tessuti superficiali, nonche' delle guaine tendinee dei tendini tibiale posteriore e flessore lungo delle dita. E' inoltre apprezzabile una maggior ampiezza del tratto iniziale della vena grande safena. Tale reperto unitamente alla presenza di edema dei tessuti superficiali appare suggestivo per insufficenza del sistema venoso superficiale della grande safena. Desidererei maggiori informazioni su tutto cio' e un consiglio sul come comportarmi in questa situazione. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Il rilievo di una certa dilatazione della porzione iuxtamalleolare della grande Safena è reperto piuttosto comune, soprattutto nei longilinei, e può talvolta essere messo in rapporto con uno stato di insufficienza venosa. Altra cosa è la infiltrazione cellulitica del pannicolo adiposo e soprattutto delle guaine tendinee che potrebbe essere messo in relazione con una flebite superficiale (periflebite), ma potrebbe riconoscere anche altre cause.
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille dottore per la risposta. Parlando con il mio medico di base, dopo aver visionato la parte "lesa" e l'ecografia, mi fa fare un ecodopler per scongiurare qualsiasi dubbio sul fatto che tutto cio' sia dovuto appunto a un problema vascolare in quanto lui si ritiene abbastanza sicuro che si tratti invece di una forte tendinite in quanto, a suo dire, una vena dilatata non puo' dare un dolore cosi' "elettrico" e forte alla pressione del malleolo. Chiedo a lei se avra' la cortesia di rispondermi, puo' una tendinite acuta provocare tutto cio'? compresa la periflebite. La ringrazio ancora tanto per l'attenzione datami
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Una tendinite può certamente essere all'origine del quadro riferito, ma non può essere responsabile di una periflebite.
[#4] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
grazie ancora dottore per la sua disponibilita'