Utente 106XXX
Salve sono un ragazzo di 21 anni e da circa 5 giorni ho notato un lieve rigonfiamento di 2 linfonodi, uno clavicolare e uno all'inguine. Il medico curante non mi ha detto granchè e nel frattempo mi ha fatto fare alcune analisi mirate di cui nn ricordo il nome. Premetto che già ho avuto la mononucleosi e anche che ultimamente ho avuto un pò di mal di schiena. Ora mentre attendo le analisi vorrei sapere se devo pensare a qualcosa di grave o meno. Potreste aiutarmi?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Signorina,
riscontrare un aumento del volume dei linfonodi è un segno ‘aspecifico’ che il più delle volte è da relazionare a reazione di tipo infiammatorio.
Il Suo medico ha avuto modo di visitarla e le ha prescritto degli esami, si fidi di Lui e rimanga tranquillamente in attesa delle risposte.
Le allego il link di un articolo scritto nel sito dal Dott. Salvo Catania che mi auguro le sarà d'aiuto
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40590
Cordialmente
Dott.ssa M.M.Morelli