Utente 825XXX
buonsarea,

rieccomi qui a chiedere un Vostro parere:

sono dalle 09:30 circa con un bruciore diffuso per tutto lo stomaco soprattutto parte centrale-superiore e leggermente intorno al torace so che soffro di ernia iatale ma non ho mai avuto sintomi del genere e nno si e' placato nemmeno dopo aver fatto colazione e neanche adesso dopo pranzo potrebbe essere una piccola ischemia? O il mio essere ansioso fa tutto il resto?

Grazie e scusate se vi rompo ancora

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Dalla descrizione dei suoi sintomi non è possibile stabilire l'origine del suo disturbo. posso irle tuttavia che l'ernia iatale potrebbe da sola giustificare il suo fastidio e la probabilità che un uomo di 33 anni a riposo possa avere sintomi cardiologici è piuttosto bassa.
Comunque le conviene sentire il suo medico curante anche per poter eseguire una visita generale che possa dare indicazioni piu' precise.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 825XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la velocissima risposta ma sa Dott. essendo fumatore avendo avuto papa' deceduto per infarto a soli 54 anni e mamma anche lei con problemi ci penso abbastanza purtroppo
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
La presenza di tali fattori di rischio (fumo e forte familiratità) potrebbe porre indicazione a eseguire una prova da sforzo. Consulti il suo medico curant.
A disposizione per ulteriori consulti
[#4] dopo  
Utente 825XXX

Iscritto dal 2008
effettivamente e' l'unico controllo in qusto senso che non mio cugino anch'esso cardiologo ad ottobre dopo tutti gli accertamenti non ha voluto farmi.Siccome lui e' fuori adesso posso aspettare vista la sintomatoogia di oggi o e' meglio farla al pi' presto?

Infinitamente grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Suo cugino cardiologoc ha avuto sicuramente più elementi di me per poter valutare l'indicazione alla prova da sforzo, per cui segua i suoi consigli specialistici.
A disposizione per ulteriori consulti
[#6] dopo  
Utente 825XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera,vi scrivo perche' 5 minuti fa in ufficio mi e' venuta una sensazione di aria allo stomaco ho pensato(extrasistole?)solo che a differenza di altre volte mi e' salita una specie di aria dallo stomaco fino in gola lieve difficolta' a respirare sbandamento e calore in viso il tutto per 3/4 secondi al massimo i battiti mi sono sembrati regolari,un consiglio su di cosa possa essere stato? mi sono veramente spaventato per quei pochi secondi,come se non battesse piu' il cuore non so non e' stato come tante volte che ho avuto exstrasistole simile ma diverso piu' aggressivo non so