Utente 106XXX
Salve, il partner mi ha avvisato di avere un condiloma, abbiamo avuto rapporti protetti con preservativo circa 3 mesi fa. In questi ultimi giorni ho avuto prurito sul pene e delle escoriazioni sulla superficie esterna della pelle che lo copre, il tutto si è esaurito nel giro di 3gg, ora mi è rimasto pochissimo prurito in via di estinzione e delle escoriazioni solo un ricordo. Pensa che abbia contratto anche io il condiloma? Cosa dovrei fare? Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non sembrano i sintomi di condiloma. Quello che deve fare è proteggere i rapporti e contattare un collega per una visita di rito, che a volte i condilomi possono sfuggire alla sua diretta osservazione. Faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
I rapporti sono sempre stati protetti, da qui nasceva la mia preoccupazione, quindi un leggero prurito non è un sintomo di condiloma?Una visita andrologica dovrebbe sfatare i miei dubbi? Sono molto in ansia. La ringrazio della risposta.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se non altro una visita sarebbe corretta per capire le ragioni del prurito, e mentre ci guarda si vede anche il resto. Bastano piccole fissurazioni nel profilattico per esporre al contagio ed è sempre bene farsi controllare dopo ogni rapporto a rischio.