Utente 106XXX
BUONASERA, HO ESEGUITO DELLE ANALISI A SEGUITO DELLA RICHIESTA DI UNA DIETOLOGA DALLA QUALE MI SONO RECATA PER PERDERE QUALCHE CHILO (5/6) E AVERE INDICAZIONI PER UNA PIù CORRETTA ALIMENTAZIONE. I RISULTATI DELLE ANALISI SONO TUTTI NELLA NORMA (ALL'INTERNO DEI VALORI DI RIFERIMENTO UTILIZZATI DAL LABORATORIO CHE HA ESEGUITO GLI ESAMI) TRANNE I SEGUENTI: colesterolo totale (met enz/color) 242, colesterolo hdl (met enz/color) 89, enzini - gamma gt (met IFCC 37°C) 40, URINE -proteine 30 mg/dL, Emoglobina 0.10 mg/dL, urobilinogeno 1.0 mg/dL, es microscopio del sedimento: rare emazie alcune cellule basse vie, elettroferesi sieroproteine beta globuline 15.3%. VISTI GLI ESITI DI QUESTI ESAMI MI E' STATO PRESCRITTO L'ESAME DELLE URINE DELLE 24 ORE CHE HA AVUTO QUESTI ESITI: creatinina (MET. JAFFè) 1.14, proteinuria 24 ore (met.rosso di pirogallolo) 0,1 g/24h, creatininuria (met. jaffè) 1,55 g/24h creatininuria strumentale 88.5MG/dL CLEARANCE CREATININA 94.3 Ml/min, DIAGNOSI PROTEICA dosaggio catene leggere libere urinarie - catena kappa <1,0 mg/24h catena lambda <1,0 mg/24h. Adesso mi hanno cosigliato un'ecografia addomiale e eventualmente in seguito una visita da uno specialista. Vorrei sapere di che cosa possono essere sintomi questi indicatori, il medico mi ha detto che potrebbe esserci una sofferenza renale, ma cosa significa? Ho letto che la funzionalità dei reni può essere influenzata dallo stress al quale si è sottoposti, dato che gli esami sono stati fatti in un momento lavoroativo più impegnativo e faticoso del solito, possono essere stati falsati? Sono una ragazza di 24, svolgo un lavoro da impiegata. Sono un po' allarmata perchè non ho mai avuto sintomi che mi potessero far pensare a qualche problema. Vi ringrazio anticipatamente per il tempo che mi dedicherete, buon lavoro.
[#1] dopo  
Dr. Vittorio Sabella
16% attività
0% attualità
0% socialità
SCIACCA (AG)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2008
Buongiorno. Attenzionerei la presenza o meno di edemi agli arti inferiori e monitorerei la pressione arteriosa.Fra una settimana ripeterei alcuni esami quali per es.:Azotemia, creatininemia, proteinuria delle 24h, sedimento urinario,la clearance della creatinina ed una ecografia renale.Rivaluterei il tutto alla luce di questi esami.

Saluti