Utente 106XXX
Ho un problema e spero mi aiutate. Qualche giorno fa io e la mia ragazza abbiamo fatto petting al suo 13 giorno di ovulazione. Sono penetrato di circa mezzo dito medio col mio pene e ci siamo strusciati molto lentamente per evitare che io mi eccittassi. Ogni 5-10 secondi uscivo per diminuire le proibabilità di un mio eccitamento. Alla fine del petting io non ho eiaculato. Ho trovato per sulla punta del mio pene una goccia piccolissima di liquido trasparente, credo eiaculatorio. Ora quello che si dice nella rete su questo liquido è spesso contraddicente. Io devo preoccuparmi nel mio caso. Di solito non emetto mai questo liquido neanche durante l'eccitamento, ma sono preoccupato per una gravidanza inattesa. Ricordo che non ho eiaculato e l'eccitazione è stata quasi nulla, tra l'altro la mia ultima eiaculazione è avvenuta 5 giorni prima del rapporto nn protetto. Consolatemi per favore
grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
io la consolo a patto che lei si rechi al consultorio giovani della sua città per un programma anticoncezionale. Ora il liquido preeiaculatorio è secreto da prostata e ghiandole periuretrali ed è privo di spermatozoi, per cui se non aveva da poco eiaculato è praticamente impossibile che vi sia gravidanza indesiderata.
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Anche se la mia ragazza era nel periodo fertile?
un altra domanda, poi tolgo il disturbo... Perchè questo liquido non l'ho mai visto uscire durante le masturbazioni? Io eiaculavo direttamente.
Grazie mille comuqnue seguirò il consiglio del consultorio.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ovvio, se non ha spermatozoi l' ovulo mica si feconda. Il liquido prespermatico esce in stati di particolare eccitazione, mi pare di ricordare, vista la mia età avanzata, che sia più eccitante il rapporto sessuale della masturbazione. Scusi la battuta, ma serve a sdrammatizzare.
[#4] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
haha si figuri dottore, se la può permettere. Mi ha aiutato tantissimo grazie ancora e scusi il disturbo.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
niente paura siam qua.
[#6] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Chiedo scusa per il continuo disturbo ma è sicuro che la mia situazione è sicura al 100%? Non devo preoccuparmi? No perchè sono passati tre giorni e la mia ragazza ha un po' di nausea. Non devo dubitare?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Guardi il 100% in medicina non esiste, ma qua siamo 99,99%
[#8] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Sono molte le persone che temono che il liquido preeiaculato possa evere capacità di fecondare ma ci sono diversi studi scientifici che escludono questa possibilità.
Concordo con il collega che può esserci l'eccezione che conferma la regola.

Cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Oh vedo che lei lavora a Foggia dottore. Io vivo a Foggia. Comunque grazie mille per il chiarimento. Non riesco ancora a capire perchè sulla rete molti (sicuramente inesperti e privi di laurea) continuano ad affermare la fecondità "certa" di questo liquido...
[#10] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il liquido ( con funzione lubrificante) emesso durante la fase di "eccitazione" non contiene spermatozoi o ( in alcune circostanze particolari) potrebbe contenerne talmente pochi da non poter essere considerato capace di determinare una fecondazione.
Comunque vale la pena che lei o la sua ragazza intraprendiate delle misure contraccettive per non dovervi trovare ad aspettare con ansia le mestruazioni "liberatorie"
cari saluti