Utente 106XXX
Sono all'ottavo mese di gravidanza e dal terzo mese è spuntato sulla punta del naso una protuberanza di color rosso violaceo che continua a crescere. mi è stata diagnosticata da due diversi dermatologi come angioma e come granuloma piogenico. Dopo una serie di sedute di crioterapia, il problema non si è risolto e la protuberanza continua a crescere. Ho sentito parlare di angiomi spider che poi si riassorbono spontaneamente dopo il parto, potrebbe essere anche il mio caso?. La protuberanza adesso ha raggiunto la sporgenza di 1 cm. Che intervento converrebbe fare per toglierlo? grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica
gli angiomi spider non crescono così tanto (1 cm).
se la diagnosi di angioma è sicura (l'esame dermatoscopico dovrebbe aiutare in tal senso) potrebbe attendere il parto e poi provvedere alla sua asportazione con il metodo che il suo dermatologo le consiglierà.
cari saluti
Dr Stante
[#2] dopo  
Dr. Emanuele Di Pierri
24% attività
4% attualità
12% socialità
MATERA (MT)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è verosimile data la storia clinica e l'evoluzione che riferisce , che si possa trattare di granuloma piogenico,
si rivolga con fiducia al dermatologo che ha posto diagnosi per il la più opportuna soluzione terapeutica.
cordialità