Utente 479XXX
A seguito di un'isterectomia e linfadenectomia alla quale sono stata sottoposta nel nov 2007 è derivato un duplice linfocele pelvico, al momento non sintomatico. Dalla linfoscintigrafia è anche emersa la stasi linfatica agli arti inferiori, che peraltro non avverto, tranne occasionalmente quando si gonfia la gamba dx all'altezza dell'inguine. Il medico mi ha prescritto "un'idonea contenizione elastica tipo collant II classe di compressione", così mi sono recata presso una farmacia per l'acquisto delle calze. Il farmacista mi ha detto che quelle calze erano i collant 70 denari con compressione graduata. In seguito ne ho acquistato un secondo paio presso una sanitaria dove l'addetta alla vendita mi ha detto che il tipo di collant prescritto era quello tagliato in punta, molto pesante nonchè brutto. Visto che in 2 posti diversi ho avuto 2 risposte diverse, potrei sapere qual'è il tispo di calza idoneo? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non credo che tramite Internet sia possibile dare un contributo alla scelta dei suoi collant.

Mi dispiace ma forse sarebbe più corretto porre la stessa richiesta a chi ha fatto la prescrizione.