Utente 105XXX
Vorrei conoscere quali sono i rischi a cui ci si espone dovendo sottopormi a breve ad una risonanza magnetica e angio risonanza magnetica con mezzo di contrasto all'encefalo poichè sono sofferente di forti mal di testa. Lo chiedo perchè da piccolo (ora ho 22 anni) sono stato un soggetto allergico. Inoltre, intorno ai 9/10 anni, fui colpito da una influenza piuttosto forte con febbre elevatissima. Mi fu somministrato l'antibiotico la tachipirina ed in aggiunta, per la febbre elevata, la novalgina. Il giorno dopo mi ritrovai con le mani affette da grande prurito e alcuni giorni dopo addirittura le mie mani si spellarono cambiando la pelle completamente. Sono preoccupato che il liquido di contrasto potrebbe crearmi qualche problema per questo volevo qualche informazione più dettagliata. Spero di ricevere al più presto una risposta confortante. ringrazio vivamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Rosario Vecchio
48% attività
8% attualità
20% socialità
LINGUAGLOSSA (CT)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

reazioni allergiche al mezzo di contrasto utilizzato per la RM encefalo anche se non impossibili sono davvero rarissime.

Cordialità