Utente 107XXX
Egregi dottori,
questo è il secondo consulto che scrivo sull'argomento, in quanto il primo non è stato approvato, apparentemente in quanto dovrebbero esistere altri consulti simili. Tuttavia, non ho potuto individuare niente che realmente potrebbe dare una risposta alla mia domanda (anche nel link inviato mi vial mail). Spero quindi che possiate rispondermi. Questo il caso.

Ho ricevuto un massaggio stile "thailandese". La massaggiatrice ha sempre indossato le mutande e mi ha massaggiato con tuto il corpo. Io non indossavo il preservativo. Lei ha toccato il mio pene con varie parti del suo corpo (comprese le labbra, dandomi 5 o 6 piccoli baci, ma nel vero senzo della parola: non c'è stato neanche un principio di rapporto orale) ed ha concluso masturbandomi.

Esiste il rischio di contagio? Penso ad esempio ad un eventuale contatto della sua saliva durante i baci che ha dato sul mio pene. Mi consigliate di farmi il test in relazione a questo specifico episodio?

Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Ciro Esposito
20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Per quanto racconta, non esiste alcun rischio di essersi contagiato nell'eventualità che la sua massagiatrice fosse HIV positiva. Non si sono verificate nessune delle condizioni possibili di trasmissione del virus HIV.