Utente 626XXX
CARISSIMI DOTTORI VOGLIO ESPORRE UN MIO PROBLEMA DOPO DEI BANALI EAMI EMATICI DI EMOCROMO E QUADRO ELETTROLTICO MI HANNO RISCONTRATO I SEGUENTI VALORI:
volume piastrinico medio= 14
monociti= 0.88
Gammaglutamiltrasferasi= 122 U/L
Alanina Aminotrasferasi= 46 U/L
Trigliceridi 959 mg/dL
Colesterolo Totale 228
Ecco la mia paura è quella di aver contratto qualche infezione, può esssere dai seguenti valori?
IN ATTESA MANDO I MIEI SALUTI
[#1] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,

Il quadro dei suoi esami non indica infezione ma bensì una sofferenza epatica, forse dovuta a cattive abitudini alimentari. Inoltre è bene soffermarsi sulla spiccata ipertrigliceridemia (959 mg/dl!), dovuta forse all'errata dieta a cui Lei si attiene, o a disordini di tipo genetico. Le suggerisco di contattare un esperto di malattie del metabolismo, iniziare una dieta ipolipidica e ripetere il profilo epatico insieme a quello lipidico tra qualche mese. In caso il valore dei Trigliceridi restasse molto elevato sarebbe opportuna l'assunzione di adeguati farmaci (Fibrati nella fattispecie).
[#2] dopo  
Utente 626XXX

Iscritto dal 2008
GRAZIE DOTTORE AVEVO PERSO LA SPERANZA CHE QUALCUNO MI RISPONDESSE. ORA FARO' UNA CORRETTA DIETA LIPOLIPIDICA E FRA UN MESE RIPETERO' IL TUTTO.