Utente 101XXX
Buonasera,
ho 45 anni e da qualche mese le mestruazioni non sono piu’ regolari, nel senso che arrivano in ritardo e questa irregolarità è purtroppo accompagnata da una fastidiosa ritenzione idrica all’addome, alle gambe e anche al volto.
Da circa 2 ms ho riscontrato che nei momenti in cui la ritenzione è maggiore,
mi succede di sentire una forte tensione alle orecchie, come se avessi gli orecchioni, seguito da altrettanta tensione alla nuca e alle tempie con sdoppiamento della vista. Il tutto accompagnato da giramenti di testa e mancanza di equilibrio, a volte anche piuttosto intensa.
Dagli esami del sangue è risultata bassa la glicemia a 68 e l'insulina < 2. Ho provato a tenere sotto controllo la glicemia misurandola a casa pungendo il dito, ma non mi sembra che questi disturbi siano attinenti, anzi mi parrebbe di stare meglio quando la glicemia è piu' bassa. Ho però riscontrato di avvertire questi malesseri soprattutto dopo mangiato e anche se la glicemia rientra nei valori, almenno momentaneamente i disturbi si attenuano se mangio qualcosa di dolce.
Se riusciste a darmi qualche indicazione Vi sarei infinitamente grata, sono preoccupata e i medici che ho consultato non mi sanno aiutare...
Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale
24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile signora,io credo che sia necessario che Lei sia visitata da uno specialista in Medicina Interna,poichè i suoi malesseri potrebbero essere ascritti a diverse problematiche. Intanto, i valori che Lei riferisce non sono tanto normali (68 indica ipoglicemia anche se lieve); poi, sarebbe importante effettuare la determinazione della pressione arteirosa nei momenti in cui Lei avvisa i disturbi. Si confronti con uno specialista per essere indirizzata in maniera corretta per la risoluzione dei Suoi disturbi