Utente 676XXX
Gent.mi Medici
mio marito dovra' per motivi contingenti astenersi dai rapporti sessuali per molti mesi, forse piu di un anno. Mesi fa lo facevamo 1 massimo 2 volte al mese pero' aveva un livello di psa molto molto basso, circa 2 se non erro, quindi ottimo (penso!) Vorrei sapere, considerando che lui ha sempre odiato masturbarsi e giura di non farlo neanche morto, in cosa possiamo temere, ossia problemi alla prostata o altro.
Ringraziamo sentitamente. Distinti e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
UNA NORMALE ATTIVITA' SESSUALE è IMPORTANTE PER CONSERVARE UNA BUONA FUNZIONALITà, QUINDI IL CONSIGLIO è QUELLO DI ,COMPATIBILMENTE CON LA SITUAZIONE DI SUO MARITO, NON ESERCITARE UNA ASTINENZA COSI LUNGA.

CORDIALI SALUTI
[#2] dopo  
Utente 676XXX

Iscritto dal 2005
Gent.mo Dr. De Siati
purtroppo non ci sono alternative.... ecco perche ho chiesto a voi quale sara' la conseguenza e spero sia risolvibile e non permanente... Purtroppo, ripeto, non ci sono possibilita' considerato il luogo in cui si trova (...) Tra parentesi attualmente per cause di stress è iperteso ma sta curando con medicinali a basso dosaggio e sembra andar meglio. Spero comunque in una Sua ulteriore risposta solo epr capire se devo proprio preoccuparmi e considerare qualche cura preventiva, ammesso che esista....
Grazie infinite per averci risposto.
Giulia
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
LE EREZIONI SPONTANEE NOTURNE SONO UN SISTEMA CHE MADRE NATURA HA INVENTATO PER MANTENERE IN EFFICENZA L'APPARATO.
ALTRO, DATA LA SITUAZIONE NON POSSO DIRLE.

CORDIALI SALUTI
[#4] dopo  
Utente 676XXX

Iscritto dal 2005
grazie 1000 sisi, è stato chiaro e molto disponibile., la ringrazio ancora !!!
Giulia