Utente 508XXX
dottori perdonatemi se scrivo ancora...ma ultimamente ne capita una dietro l'altra, il mio bambino tre settimane fa a scuola mangia della torta e poi a casa vomita.....prima e dopo il vomito appare molto provato e sonnolento, tanto che lo portiamo al ps...dove ci dicono che nn ha niente e che è tutto collegato al vomito, li si riprende ma da quel giorno è inappetente e ogni tanto lamenta dolori addominali, e dice di essere stanco, dopo quest'episodio ne capita un altro dopo una settimana dove va meglio....solo un conato e poi ancora torpore ma si riprende abbastanza in fretta, stamattina ancora...ha vomitato tre volte anche bile....e poi appare pallido e stanco, il pediatra lo ha visitato e ha detto che di chirurgico non c'è nulla e che potrebbe essere un vomito acetonico, mi ha prescritto gli esami del sangue..tra i quali anche quelli per epatiteA efaremo anche eco dal gastroenterologo, volevo un vostro parere a riguardo, precisando che il bambino ha anche il ferro e la sideremia bassa...grazie
[#1] dopo  
Dr. Nando Gallese
24% attività
16% attualità
16% socialità
SAN GAVINO MONREALE (CA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gastrite con difetto di vitamina B12 ?
Celiachia?
Intolleranza la lattosio?
Esegua gli esami opportuni.
[#2] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
dottore mi scusi se riscrivo...ma stamattina il bimbo a distanza di un mese circa ha avuto due episodi di vomito con anche una scarica diarroica...noi il mese scorso abbiamo effettuato analisi del sangue..è uscita intolleranza al lattosio ma con valori minimo, il bambino ha anche ige alte....ma non è celiaco, siamo stati anche dal gastroenterologo che ha effettuato eco, se era gastrite si vedeva??' gli episodi di vomito sono accompagnati da malessere generale, pallore e torpore...vuole dormire, sintomi che si sono verificati anche un paio di volte durante tragitti in auto...sono preoccupata, dovremmo fare approfondimenti? non so magari neurologici?? ho letto della sindrome del vomito ciclico , può essere?? grazie per le risposte e buon lavoro a voi tutti
[#3] dopo  
Dr. Nando Gallese
24% attività
16% attualità
16% socialità
SAN GAVINO MONREALE (CA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il problema è di competenza del gastroenterologo-pediatra, ma concordo con lei che una visita neurologica possa essere utile ad escludere relative cause.
Si rivolga agli specialisti idonei.
Saluti