Utente 723XXX
gentili dottori suono il clarinetto da 7 anni e da due sto avvertendo bruciori olto forti persistenti alla gola dovuti dopo una visita foniatria a reflusso gastroesofageo(laringo faringite cornica),la gastroscopia negativa ma la ph metria delle 24 ore positiva ho fatto 6 mesi di pantoprazolo e gaviscon senza alcun effetto...possibile solo un problema di refluso(se poi c'è) o anche di muscolatra??
possono servire sedute da un logopedista??
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Gambardella
24% attività
4% attualità
0% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
la sintomatologia da lei riferita potrebbe essere causata da un reflusso gastroesofageo. E' strano che la terapia non abbia sortito alcun effetto. LE CONSIGLIO DI TORNARE DAL FONIATRA per un'eventuale ipertono muscolare. Circa le cure logopediche sarà eventualmente lo stesso foniatra a presciverle.
Ci faccia sapere.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  


dal 2009
salve dottore e innanzitutto grazie per la risposta,avro' una visita foniatrica fra un mese,intento fra 10 giorni avro' una visita gastroenterologica per la valutazione della ph metria che come detto è risultata positiva...possibile anche solo una cattiva impostazionedella gola e del diaframma durante l'esercizio dello strumento??