Registrati | Recupera password
0/0

Samyr 400, indicazioni terapeutiche: mi aiutate a capire?

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Samyr 400, indicazioni terapeutiche: mi aiutate a capire?

    Gentili dottori,
    Vorrei porvi una domanda riguardante un farmaco.
    Il farmaco in questione è il SAMYR 400 mg/5 ml (ADEMETIONINA) che nel foglio illustrativo, alla voce INDICAZIONI TERAPEUTICHE dice SINDROMI DEPRESSIVE: come mai allora mi è stato prescritto come disintossicante per il fegato (affaticato da steatosi e assunzione di altri farmaci)? Il farmacista ha sbagliato oppure il mio medico di base? A cosa serve precisamente questo farmaco?
    Ringraziandovi in anticipo vi lascio i miei più cordiali saluti.




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1632 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Medicina delle dipendenze

    Risponde dal
    2006
    Sono valide entrambe le indicazioni. Niente di strano, come tutti i farmaci ha diversi usi.
    Non si deve però far confusione con i due concetti, come fanno alcuni: la depressione non è una forma di intossicazione da niente, e il meccanismo disintossicante (o meglio di aumento della capacità di depurazione) del fegato non è il fondamento dell'efficacia antidepressiva.



    Dr.Matteo Pacini
    http://www.psichiatriaedipendenze.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Gentilissimo dottor Pacini, innanzitutto grazie per la sua cordiale risposta.
    Quindi posso tranquillamente fare la terapia disintossicante di 15 giorni con il Samyr come mi ha prescritto il mio medico? La mia ulteriore domanda nasce dalla sua spiegazione che, da profana, non ho capito: essendo un antidepressivo non ha effetto disintossicante? La ringrazio di nuovo e spero che abbia la pazienza di rispondere anche a questo domanda.

    Buona notte



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1632 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Medicina delle dipendenze

    Risponde dal
    2006
    I due effetti non sono tra di loro correlati, il fegato è il fegato e il cervello è il cervello. A volte questo tipo di prodotti è presentato come un disintossicante che quindi migliora anche l'umore, mentre sono due tipi di effetti terapeutici distinti.



    Dr.Matteo Pacini
    http://www.psichiatriaedipendenze.it


Discussioni Simili

  1. Yasminelle e veclam
    in Farmacologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24/06/2009, 09:45
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26/12/2008, 20:37
  3. Profilassi antimalarica
    in Farmacologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16/10/2008, 14:09
  4. Nuovi anticoagulanti
    in Farmacologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07/11/2010, 01:31
  5. Jumex e prozac
    in Farmacologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12/03/2011, 19:01
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896