Utente 132XXX
Spett.le Staff di MediciItalia,
è da circa l'estate scorsa che nei miei peli delle ascelle ho notato una cosa anomala e che prima non avevo. In pratica alcuni di questi peli, da circa la metà, fino alla loro parte terminale, sono ricoperti da una pellicina bianca.
Questa pellicina è attaccata e non va via con un semplice lavaggio di acqua. Da quando è comparsa questa pellicina ho notato che nelle ascelle è comparso anche un odore molto più forte ed acido rispetto al normale odore della mia sudorazione, e alcune volte dopo avere indossato una maglietta bianca, c'è una chiazza gialla all'altezza delle ascelle.
Ho notato anche che non è sempre costante ma a volte ce più pellicina e più odore e a volte molto di meno, quasi nullo.
Premetto che a parte queste tre cose non percepisco nessun altrto sintomo, ne fastidi e ne pruriti.
Vorrei sapere di cosa si tratta, da cosa è dovuto e degli eventuali rimedi.
Vi ringrazio anticipatamente e vi saluto cordialmente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Petar Bojanic
24% attività
4% attualità
0% socialità
()
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2003
Questa malattia rappresenta un infezione superficiale del pelo dalla parte di una corynebacteria (Dg: Trichomycosis axillaris). Una cosa accentuata particolarmente durante la stagione estiva. Il trattamento consigliato e'l'applicazione di un antiperspirante di aluminio chloride( si puo' trovare in farmacia).
Cordialmente,
Dott. Bojanic
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2003
Grazie mille! Vado subito in farmacia ad acquistare il prodotto.
Cordialità.