Utente 107XXX
Gentili dottori,
volevo porVi un quesito: nell'eventualità di un contagio da gonorrea asintomatica è possibile che tale infezione non dia alcun segno (uretriti per esempio)per 5-6 anni ad esempio?
Grazie per la disponibilità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
In alcuni casi (es. durante l'assunzione di un normale antibiotico per il classico mal di gola) è possibile che alcune malattie batteriche (non solo la gonorrea) decorrono in maniera subclinica (asintomatica). Nel caso della sifilide ad esempio, alcuni pazienti si presentano al momento della visita dermatologica, con una sifilide secondaria in corso (roseola), senza aver mai manifestato il classico sifiloma della sifilide primaria. In questi casi si parla di sifilide acefala ed il fenomeno si verifica molto spesso, durante una cura antibiotica effettuata per altri motivi. Gli antibiotici possono quindi mascherare il decorso di una patologia batterica. Prima di parlare di gonorrea, uretrite non gonococcica, etc, ne parli con il Suo dermatologo venereologo di fiducia, per un eventuale checkup orientato al Suo problema attuale e ad eventuali malattie a trasmissione sessuale.