Utente 167XXX
Salve, da circa 2 mesi ho notato la comparsa di una bolla rossa sulla corona del glande. E' lievemente pruriginosa, e ogni tanto è dolorosa al contatto. Al tocco è piuttosto dura. Ho anche notato che la pelle del prepuzio che normalmente ricopre quella zona è arrossata. Sulle prime ho pensato a una semplce escoriazione, ma il fatto che vada avanti da così tanto tempo mi sta preoccupando, inoltre da circa una settimana noto che sta diventando leggermente più grande. Da cosa può dipendere questo disturbo, e a quale specialista dovrei rivolgermi per una visita, dermatologo o andrologo? Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Egr. utente da Roma,
il problema da Lei descritto merita di essere approfidito con una visita specialistica. Il Suo Dermatologo di zona in seguito alla visita e ad eventuali esami le spiegherà quali sono i tempi e le modalità di guarigione. La Sua descrizione è purtroppo molto vaga e comunque non sufficiente ai fini di una diagnosi online. Il compito del nostro forum è quello di indirizzare il paziente dal proprio specialista di zona, magari con qualche consiglio utile. Il mio consiglio è questo. Si rechi dal Suo dermatologo senza applicare farmaci sulla zona, perchè potrebbero alterare il quadro clinico e confondere il collega che La visiterà. Sarà poi il collega una volta effettuata la diagnosi a prescriverLe la terapia più appropriata, a spiegarLe se si tratta di un problema infettivo oppure se è una semplice balanite. Il termine "bolla" purtroppo è un pò generico, bisognerebbe anche capire se si tratta di una placca ulcerata, se il colore è omogeneo e se è dolente alla palpazione. Cordiali saluti.

Dott. Antonio DEL SORBO
Medico Chirurgo - Specialista in Dermatologia e Venereologia
Corso Nazionale, 139 - 84018 SCAFATI (Salerno)
Email: antoniodelsorbo@libero.it - Sito internet: www.scafati.it
Telefono Studio Scafati: 081/8502377 - Cellulare: 338/6422985
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
concordo sulla necessità di una visita dermatologica.
Cari saluti
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo, Roma