Utente 107XXX
A luglio 2008 sono stato sottoposto a colecistectomia dopo essere stato colpito da coliche derivanti da calcoli.
L'operazione è andata bene ma continuo ad avvertire dolori simili alla colica che avevo avuto a luglio. Per descriverla in breve, pur non avendo più la colecisti è come se mi dolesse.
Tali dolori sono intensi ma dopo 1-2 minuti scompaiono completamente. Li avverto soprattutto di mattina poco prima di svegliarmi.
Gli esami del sangue dicono che tutto è a posto così come il medico che mi ha visitato (senza lastre, solo toccandomi) sostiene che non ci sia nulla di sospetto.

Cosa può essere?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Le possibilita' sono diverse, non ultima la presenza di eventuali calcoli nella via biliare o una diversa origine del dolore. Una visita chirurgica potrebbe essere indicata. Auguri|!