Utente 105XXX
Buongiorno sono una ragazza di 22 anni e desideravo avere un chiarimento..sto assumendo intrafer perchè ho il ferro un pò basso a causa delle mestruazioni abbondanti.In questo periodo soffro di tachicardia,ma gli esami dal cardiologo hanno escluso cause organiche.L'assunzione di ferro può avere tra gli effetti indesiderati la tachicardia?grazie cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Più che l'assunzione di ferro (che in qualche raro caso puo' deteminare tachicardia) è piu' probabile che l'accelerazione del battito cardiaco sia dovuto all'abbondante flusso mestruale che magari ha determinato una lieve anemizzazione.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Grazie del rapido e soddisfacente responso...Cordiali saluti!