Utente 632XXX
Salve,
vorrei donare il sangue ma prima di iniziare l'iter avrei bisogno delle seguenti informazioni

1- Avendo pressione alta prendo le pasticche (senza avrei circa 100-150 o 95-145). Prendo Micardis plus. Vorrei sapere se soffrendo di pressione alta e tenendola sotto controllo con le pasticche è possibile comunque donare il sangue

2- sono molto dolorosi oltre 5 minuti di prelievo?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'ipertensione arteriosa, non severa, trattata farmacologicamente, non è certo una controindicazione alla donazione del sangue, che avvenendo per prelievo venoso, è ovvio che le potrebbe causare un lieve disagio, solo al momento dell'introduzione dell'ago.
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 632XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la risposta!
A presto