Utente 106XXX
Buongiorno e grazie per l'aiuto prezioso che ci offrite.
Da circa 14 mesi io e mio merito stiamo tentendo di evere un secondo figlio (il 1o è arrivato al primo mese di rapporti non protetti) con l'ausilio di stick ovulatori. Visto il nostro insuccesso il mio ginecologo,dopo aver prescritto a me una serie di esami (che sembrano andare bene) ha consigliato a mio marito di eseguire uno spermiogramma.
Ho letto i risultati al mio ginecologo ma lo stesso mi ha allrmato dicendomi che non vanno per niente bene.Premetto che mio marito ha 40 anni e che l'esame è stato eseguito dopo tre giorni di astinenza.
Ecco di seguito i valori:
Volume 3 ph 7.2 aspetto proprio viscosità nei limiti fluidificazione fisiologica numero spermatozoi 38000000 numero spermat/eiaculato 114000000
MOTILITA' NEMASPERMICA
1a ora 60%
velocemente progressiva 10%
lentamente progressiva 30% discinetica 40%
in loco 20%

2a ora 50%
veloc progressiva 10%
lentamente progressiva 25%
discinetica 40%
in loco 25%


4a ora 50%
velocemente progressiva -
lentamente progressiva 30%
discinetica 40%
in loco 30%

MORFOLOGIA NEMASPERMICA
forme tipiche 50%
forme atipiche 50%
anomalie testa 25%
anomalie coda 10%
anomalie tratto intermedio 15%

La spermiocoltura ha dato esito negativo.
Mio marito è fortemente depresso e teme che a causa di questa situazione non riusciremo più a procreare in modo "naturale".Ovviamente a fine mese abbiamo preso appuntamento con un bravo andrologo:voi che ne pensate dei risultati?Ringraziandovi anticipatamente vi porgo i miei saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
non vedo alterazioni spermiografiche. Solo un po alto il valore di morfologia. Controlli che sia stao fatto sec. norme WHO 1999 ed il prelievo fatto in laboratorio. Se no è da rifare.